In Italia l’aggiornamento per Samsung Galaxy S5 con patch di marzo: download oggi 3 aprile

Nome in codice XXS1CQC7 e disponibilità anche per i no brand italiani. Ecco cosa sappiamo fino a questo momento

4
CONDIVISIONI

Sono trascorsi ormai tre anni dalla commercializzazione del Samsung Galaxy S5, eppure il produttore coreano sembra voler smentire alcuni luoghi comuni proprio attraverso lo smartphone in questione. Vedere per credere quanto ho avuto modo di registrare oggi 3 aprile, visto che gli sviluppatori hanno messo a disposizione del pubblico italiano (in possesso della variante no brand) il pacchetto software XXS1CQC7. Proviamo a riepilogare le informazioni che sono emerse stamane a tal proposito.

Partiamo dal presupposto che la versione appena menzionata vede distribuito anche l’apposito link al download, ragion per cui l’aggiornamento per il Samsung Galaxy S5 più popolare qui in Italia può essere considerato a tutti gli effetti ufficiale. Già nei giorni scorsi avevamo condiviso con voi alcuni interessanti dettagli sotto questo punto di vista, ma ora possiamo finalmente passare dalla teoria alla pratica per chi è ancora legato al top di gamma del 2014.

Pur restando fermi ad Android Marshmallow, pur non essendo trapelate particolari funzioni per il Samsung Galaxy S5 dopo il download di questo nuovo aggiornamento, è importante evidenziare che ora potremo toccare con mano la patch del 1 marzo relativa alla sicurezza. Trattamento che ad esempio ancora non è stato riservato a buona parte dei Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge in commercio in Italia tanto per intenderci. Se a questo aggiungiamo il fatto che sono trascorsi tre anni dalla sua prima apparizione sul mercato, come riportato ad inizio articolo, appare chiaro che si tratti di una buona notizia.

Nel caso in cui non abbiate ancora ricevuto l’apposita notifica a bordo del vostro Samsung Galaxy S5, potete sfruttare l’apposito link al download e procedere alla sua installazione. Avete già provato il pacchetto software? Quali sono state le vostre prime sensazioni dopo il download?

Commenti (3):
Giuseppe

Ho un s5 brandizzato TIM e siamo fermi al 3 dicembre 2016 per l’aggiornamento.
Per quanto riguarda il device s5 posso benissimo dire che è un’ottimo smartphone anche a distanza di tre anni.

Fabio

Ma la 3 Italia quando si sveglia ? Ho un S5 G900F fermo alla patch di sicurezza ferma a novembre…..Vodafone e no brand già sono a marzo….vergognoso tre!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.