Addio Lady Mary Crawley, Michelle Dockery è una bad girl in Good Behavior dall’8 marzo in Italia

La nuova serie con protagonista Michelle Dockery arriva su TIMvision, Good Behavior è disponibile dall'8 marzo in Italia

2
CONDIVISIONI

Dall’8 marzo arriva su TIMvision Good Behavior, l’acclamata serie tv tratta dai racconti di Blake Crouch (autore della trilogia di Wayward Pines) con protagonista Michelle Dockery.

L’attrice che ha conquistato tre nomination agli Emmy e una ai Golden Globe per Downton Abbey, nota al grande pubblico soprattutto per il ruolo di Lady Mary Crawley nella saga inglese conclusa lo scorso anno, interpreta qui un ruolo completamente diverso, quello di Letty Raines, un’artista del furto appena uscita di prigione per buona condotta. Il suo obiettivo da donna libera è riconquistare la custodia di suo figlio Jacob di 10 anni, ora affidato a sua madre Estelle (Lusia Strus), che ha ottenuto un ordine restrittivo dopo l’arresto della donna, costretta a tenersi a meno di 300 metri dal figlio. Letty non è certo una madre modello: oltre ad essere una ladra professionista dalla fedina penale tutt’altro che limpida, soffre di diverse dipendenze, dall’alcolismo alle droghe.

Quando durante un furto in una camera di albergo finisce per nascondersi in un armadio e origliare una conversazione tra due persone, Letty scopre che un uomo ha assoldato un sicario professionista per uccidere la moglie: deciderà così di cercare di salvare la vittima designata, entrando in contatto con il killer Javier Pereira (Juan Diego Botto). L’incontro si rivelerà fatale per i due, punto di partenza per un legame fatto di passione, ricatti, trasgressione e sentimento.

Dopo il successo di critica e pubblico raccolto negli Stati Uniti, Good Behavior sbarca in anteprima esclusiva per l’Italia solo su TIMvision dall’8 marzo. Affascinante, sorprendente e commovente: la stampa americana ha riservato grandi elogi alla serie e ai suoi protagonisti, apprezzando soprattutto la direzione di rinomati registi come Charlotte Sieling (Homeland, The Killing, The Strain e Wayward Pines), Carl Franklin (House Of Cards, The Affair, Vinyl), Magnus Martens (Agents of SHIELD, Luke Cage) e il premio Emmy Phil Abraham (Mad Man e I Sopranos) che si sono alternati alla regia dei 10 episodi della prima stagione, cui seguirà una seconda già confermata.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.