Dopo l’esordio a Sanremo 2017 le date dell’instore tour di Giulia Luzi per Togliamoci la voglia

Dopo la prima esperienza a Sanremo sono state annunciate le prime date dell'instore tour di Giulia Luzi: ecco gli eventi firmacopie

7
CONDIVISIONI

Dopo la sua prima esperienza sanremese, sono state annunciate le prime date dell’instore tour di Giulia Luzi. Per ora sono state rese note solo tre appuntamenti ma la cantante ha già fatto sapere ai suoi fan che l’elenco è in continuo aggiornamento.

Giulia è stata una dei ventidue Big in gara all’ultimo Festival di Sanremo. Non è però salita da sola sul prestigioso palco dell’Ariston: con lei c’era infatti il rapper Raige, anche lui al suo esordio nella kermesse. I due hanno duettato sulle note della travolgente Togliamoci la voglia, scritta tra gli altri dallo stesso artista torinese. Purtroppo il loro debutto non è stato tra i più fortunati e i due sono finiti a rischio eliminazione già nel corso della seconda serata, per poi essere definitivamente esclusi in quella successiva.

Raige e Giulia però possono comunque contare sul grandissimo affetto dei loro fan, che hanno accolto con grande entusiasmo i loro dischi, usciti entrambi lo scorso 10 febbraio. Se Raige ha già iniziato gli eventi firmacopie per presentare la nuova edizione dell’album Alex, le prime date dell’instore tour di Giulia Luzi per presentare Togliamoci la voglia,prenderanno il via dalla Discoteca Laziale di Roma il 22 febbraio, per poi spostarsi il giorno successivo alla Galleria del disco a Firenze e l’otto marzo al Mondadori Megastore di Milano.

Togliamoci la voglia contiene dieci inediti, quattro dei quali scritti dall stessa Giulia. Nel disco oltre al brano sanremese è contenuto anche un altro duetto con Raige nella cover che avrebbero dovuto presentare al Festival, C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones di Gianni Morandi. Spazio inoltre anche a un’inedita collaborazione con un altro protagonista dell’Ariston, Clementino, e a un omaggio a Edith Piaf, con un pezzo già interpretato durante la sua partecipazione a Tale e quale show.

Nei giorni scorsi Giulia è stata impegnata anche nella ricerca della band che la possa accompagnare nei suoi futuri live. Per farlo ha lanciato un contest, in cui sono stati valutati musicisti provenienti da tutte le parti d’Italia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.