Cerimonia senza premi per Andrea Bocelli e Laura Pausini ai Grammy 2017, o forse no?

Sebbene non siano riusciti a vincere nelle categorie per cui concorrevano, tra Andrea Bocelli e Laura Pausini ai Grammy 2017 c'è chi ha portato a casa un inaspettato riconoscimento.

87
CONDIVISIONI

Non riescono a strappare il premio agli altri candidati Andrea Bocelli e Laura Pausini ai Grammy 2017, superati rispettivamente da Willie Nelson e Jesse & Joy.

Andrea Bocelli era candidato nella categoria Miglior album pop tradizionale con il disco Cinema, contenente remake di brani estratti da colonne sonore di film premiati agli Oscar. In quest’opera Bocelli canta in tre lingue, italiano, spagnolo e inglese; il brano di maggiore successo è stato E Più Ti Penso, duetto interpretato con la teen celebrity Ariana Grande. L’arrangiamento era stato scritto da Tony Renis e Mogol per il trio de Il Volo, pensato come medley delle colonne sonore di C’era una volta in America e Malena, composte da Ennio Morricone, anche lui nominato ai 59esimi Grammy Awards di ieri sera con The Hateful Eight.

#grammys #laurapausini #similares #simili #italy

Pubblicato da Laura Pausini su Domenica 12 febbraio 2017

Laura Pausini invece era in lizza per il Migliore Album Pop Latino, con il disco Similares, visual album in cui ad ogni traccia corrisponde un videoclip inedito. La cantante di Solarolo non è riuscitas a replicare il successo del 2006, che l’ha vista trionfare con l’album Escucha.

Ma proprio la Pausini ha avuto un’inaspettata sorpresa, vincendo il premio come Migliore vestita della cerimonia, riconosciuto da Vogue.
La Pausini portava un lungo abito nero, dalle maniche anch’esse lunghe con dettagli bianchi sulle spalle. L’abito è firmato da Pierpaolo Piccioli per Valentino e, nonostante non abbia riscosso grande successo in patria, l’ha sicuramente fatta emergere per sobrietà ed eleganza, rispetto alle mise di molti altri presenti.

Thank you Vogue for choosing me as the best dressed for this year's #Grammys and thank you #Valentino #PierPaoloPiccioli

Pubblicato da Laura Pausini su Domenica 12 febbraio 2017

Laura Pausini si è presentata alla cerimonia in compagnia del compagno Paolo Carta, da cui ha avuto nel 2013 una bambina chiamata Paola proprio dall’unione delle iniziali dei due genitori (Pao+La).

Live

A video posted by Laura Pausini Official (@laurapausini) on

In occasione di San Valentino, Laura Pausini ha firmato con estratti dalle sue canzoni i cartigli del celebre cioccolato Perugina.
Leggere le sue parole all’interno dei Baci Perugina sarà per un po’ l’unico modo che i fan avranno di entrare in contatto con la loro artista preferita, in quanto la Pausini ha in programma un periodo di riposo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.