Laura Pausini ai Grammy Awards 2017, il ritorno a Los Angeles a 11 anni dalla vittoria

A poche ore dall'inizio della cerimonia, qualche tweet e qualche ultima anticipazione su Laura Pausini ai Grammy Awards 2017

386
CONDIVISIONI

Si è conclusa da meno di ventiquattro ore l’ultima edizione del Festival di Sanremo, ma un’altra eccellenza italiana ha di nuovo gli occhi del mondo puntati addosso; si tratta di Laura Pausini ai Grammy Awards 2017.

La Pausini è candidata nella categoria Miglior Album Latino Pop per Similares, progetto che va ben oltre l’essere un normale album di inediti. L’idea è quella di dare vita ad un vero e proprio visual album, in cui ad ogni traccia corrisponda un videoclip. Il progetto ha preso vita tra il 15 e il 20 gennaio, aprendo le danze con Tornerò (con calma si vedrà), che la vede vestire panni gitani.

Proprio qualche giorno fa Laura Pausini ha rilasciato un video sui suoi canali social in cui racconta come ha scoperto di essere stata nominata ai Grammy.

“Quando ho ricevuto la nomination stavo dormendo, mia sorella mi ha detto di essere nella lista dei candidati ed è stata una sorpresa enorme e bellissima, quest’anno davvero non me l’aspettavo; quindi teniamo le dita incrociate e aspettiamo!”

Tra i moltissimi messaggi dei sostenitori della Pausini in questa nuova avventura a stelle e strisce ci sono Radio Italia e Tony Maiello, tra i primi di una lista destinata ad allungarsi col passare delle ore .

Questa sera! 🚀🚀 Forza Laura! ❤#Nomination #GrammyAwards #LauraPausini #Simili #200Note

Pubblicato da Tony Maiello su Domenica 12 febbraio 2017

Laura Pausini ai Grammy Awards non è nuova, avendo già vissuto questa esperienzapiù di una volta e conducendola anche alla vittoria undici anni fa, quando nel 2006 con Escucha ha ottenuto lo stesso premio per cui oggi è in lizza. Il suo successo è planetario proprio grazie alla versatilità dei suoi brani e alla sua propensione verso l’estero, cantando pezzi in spagnolo, portoghese, inglese e francese.

Oltre alla Pausini ci saranno altri due grandi nomi della musica italiana alla cerimonia di questa notte: Andrea Bocelli ed Ennio Morricone.
Bocelli compete nella categoria Best Pop Vocal Album, invece Morricone ha ottenuto ben due nomination inerenti alla composizione della colonna sonora di The Hateful Eight di Quantin Tarantino.

 

Commenti (2):
Giulia&Giulio Amore Di Una Vita

daiiiiiiiiiiiiiiiii forsaaaaaaaa divinaaaaaaaa io sono con te la mia community è con teeeeeeeeee

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.