Con House of Cards 5 Frank Underwood oscura Donald Trump: annunciata data premiére su Netflix

Nel giorno dell'insediamento di Donald Trump, House of Cards 5 sfida il neo Presidente eletto con Netflix, che rilascia la data della première della quinta stagione.

27
CONDIVISIONI

Nel giorno dell’insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca, Netflix dà lo smacco al neo presidente degli Stati Uniti e annuncia la data d’inizio di House of Cards 5, accompagnata da un teaser trailer. Secondo quanto dice il video, la quinta stagione della serie tv dovrebbe essere rilasciata il 30 maggio 2017 – in Italia non è stata ancora annunciata la data di messa in onda su Sky Atlantic.

Insomma, il pubblico americano dovrà attendere ancora un po’ per vedere House of Cards 5. Nel brevissimo promo, Frank Underwood prepara i suoi cittadini a una stagione di puro terrore: l’immagine ferma sulla bandiera americana, con dei bambini che recitano il giuramento, sono lo sfondo perfetto per un quinto capitolo cupo e ancora più potente. Solo a fine video, lo spettatore apprende che la bandiera è in realtà capovolta.

Cosa avrà in mente Frank Underwood e la sua fida consorte Claire? Finora sappiamo che House of Cards 5 sarà orfano del suo storico showrunner e sceneggiatore Beau Willimon, che ha lasciato il timone della serie lo scorso anno. Il creatore, che ha adattato lo show di Netflix basandosi sul format originale dell’omonima miniserie BBC degli anni novanta, per quattro anni ha regalato al pubblico un prodotto di successo con una sceneggiatura più ampia e moderna.

Al momento non si hanno informazioni sulla trama di House of Cards 5, ma i telespettatori troveranno ancora una volta i coniugi Underwood, interpretati splendidamente da Kevin Spacey e Robin Wright, alle prese con intrighi e drammi politici tra i corridoi della Casa Bianca. Chissà se la quinta stagione verrà influenzata dalle vera campagna elettorale che ha visto scontrarsi Hillary Clinton e Donald Trump?

Abbiamo lasciato Frank Underwood in balia delle elezioni presidenziali. Convinto di perdere contro il suo avversario, ha trovato un ultimo inaspettato supporto da parte della moglie Claire. Nonostante il loro rapporto si sia incrinato da quando lui è salito alla Casa Bianca, i due coniugi Underwood condividono la stessa sete di potere e di vendetta, ed è questo a renderli un duo imbattibile.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.