Svelate le cover di Sanremo 2017, la lista dei brani scelti dai Big per la serata del giovedì

In conferenza stampa sono state svelate le cover di Sanremo 2017, i brani dei Big per la serata del giovedì celebrativa della musica italiana: ecco la lista

83
CONDIVISIONI

Con la conferenza stampa dell’11 gennaio, Carlo Conti ha annunciato anche le cover di Sanremo 2017, ovvero tutti i titoli dei brani scelti dai Big per la serata del giovedì. Si tratta dell’appuntamento che tradizionalmente da qualche anno è dedicato alla celebrazione dei classici della musica italiana, sanremesi e non solo.

Ciascun cantante in gara decide ha preparato la propria cover per la serata del giovedì, ma solo 16 la canteranno davvero sul palco dell’Ariston, perché quest’anno il meccanismo di gara prevede una novità: tra martedì e mercoledì ci saranno i primi sei cantanti a rischio esclusione, che il giovedì faranno un torneo di eliminazione mentre gli altri canteranno le cover.

Tra gli autori scelti dai Big per le cover di Sanremo 2017 spadroneggiano Francesco de Gregori, Adriano Celentano e Franco Battiato, con due brani di ciascuno scelti dai vari artisti in gara. Se Moro e Mannoia hanno scelto due brani simbolo della discografia del Principe De Gregori, Albano e Gabbani celebreranno il mito del Molleggiato nell’anno del suo 79° compleanno appena compiuto, mentre Bravi e Ron renderanno omaggio al maestro Battiato. Ma la scelta delle le cover di Sanremo 2017 spazia da Battisti alla Oxa, da Bennato a Zucchero, da Mina a Rino Gaetano e indietro fino a Modugno e Don Baky, sempre nel segno della melodia classica italiana.

Ecco la lista, in rigoroso ordine alfabetico, dei Big e delle loro cover di Sanremo 2017, in attesa di capire quali saranno i 16 che potranno realizzare la performance perché salvi dal rischio eliminazione.

Albano – Pregherò di Adriano Celentano
Alessio Bernabei – Un giorno credi di Edoardo Bennato
Bianca Atzei – Col nastro rosa di Lucio Battisti
Chiara Galiazzo – Diamante di Zucchero
Clementino – Svalutation di Adriano Celentano
Elodie – Quando finisce un amore di Riccardo Cocciante
Ermal Meta – Amara terra mia di Domenico Modugno
Fabrizio Moro – La leva calcistica del 68 di Francesco De Gregori
Fiorella Mannoia – Sempre e per sempre di Francesco De Gregori
Francesco Gabbani – Susanna di Adriano Celentano
Gigi D’alessio – L’immensità di Don Baky
Giusy Ferreri – Il paradiso di Patty Pravo
Lodovica Comello – Le mille bolle blu di Mina
Marco Masini – Signor tenente di Giorgio Faletti
Michele Bravi – La stagione dell’amore di Franco Battiato
Michele Zarrillo – Se tu non torni di Miguel Bosè
Nesli e Alice Paba – Ma il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano
Raige e Giulia Luzi – C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones di Gianni Morandi
Ron – Insieme a te non ci sto più di Franco Battiato
Paola Turci – Un’emozione da poco di Anna Oxa
Samuel – Ho difeso il mio amore de I Nomadi
Sergio Sylvestre – La pelle nera di Nino Ferrer

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.