Gravity Rush 2, nuove feature e abilità nel video gameplay di Playstation Access (link)

I nuovi poteri di Kat nel video gameplay

5
CONDIVISIONI

Un nuovo video gameplay di Gravity Rush 2 è disponibile da poche ore sul web: grazie al canale You Tube di Playstation Access, i fan di Gravity Rush possono guardare una clip di gioco di circa 10 minuti dedicata alla nuova avventura di Kat, in uscita il 18 gennaio in esclusiva PS4. La sessione di gioco in questione sembra molto simile alla demo gratuita già disponibile sul Playstation Store, ma in realtà non è così.

La demo giocata da Playstation Access, infatti, mostra una libertà nel mondo di gioco e nell’approccio al gameplay grazie ai vari poteri di Kat che non erano presenti nella versione di prova per il pubblico – e qui vediamo tutte le principali innovazioni rispetto al primo Gravity Rush. Nel gioco originale, ad esempio, i poteri di Kat le permettevano già di far levitare gli oggetti per poi scagliarli contro i nemici, anche se la scelta di oggetti scagliabili era piuttosto scarna.

Potenziamento Campo di Stasi: in Gravity Rush 2 Kat è in grado di sollevare l’acqua, modellarla in modo da creare delle bolle e scagliare contro i nemici. Potrà anche racimolare proiettili “di fortuna” dal terreno di scontro e lanciarli nuovamente contro gli avversari grazie al suo Campo di Stasi. Ma non solo, la regina della gravità avrà a disposizione dei nuovissimi poteri come quelli già mostrati di Jupiter e Lunar e il supporto di Raven, oltre a nuove opzioni di salto e scatti gravitazionali. Tutte le nuove feature di gioco vengono dimostrate nel video gameplay, che potete visualizzare di seguito.

Gravity Rush 2 sarà disponibile a partire dal 18 gennaio 2017 in esclusiva PS4. Noi abbiamo provato la demo gratuita e abbiamo raccolto le nostre impressioni in un articolo: voi cosa ne pensate della nuova avventura di Kat? Vi ricordiamo, infine, che potete recuperare il primo Gravity Rush acquistandolo sul Playstation Store in offerta a €14,99 fino alla fine del mese di gennaio.

 

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.