Nougat su Samsung Galaxy S4, S3 e S2 via Resurrection Remix: plus e download

Non c'è miglior modo che aggiornare a Nougat che non attraverso la Resurrection Remix

7
CONDIVISIONI

Sono pronti a risorgere i Samsung Galaxy S4, S3 e S2, per i quali è stato predisposto il download della nuova versione della celebre Resurrection Remix, basata su Android 7.1 Nougat.

Chi negli anni si è cimentato nel modding dei Galaxy S conoscerà sicuramente la rom di cui stiamo parlando, che raccoglie il meglio di vari progetti: CyanogenMod, OmniRom, SlimRom e Remix Rom, mettendo a disposizione degli utenti una vasta gamma di opzioni per trarre il massimo dalla propria esperienza. Potrete intervenire praticamente su tutti gli elementi dell’UI: schermata di blocco, menù a tendina, temi, comandi e molto altro.

Chiariamo che si tratta di una soluzione in via di sviluppo, non ancora adatta all’utilizzo quotidiano su Samsung Galaxy S4, S3 e S2. Naturalmente nulla vi vieta di proseguire comunque nel download e relativa installazione della Resurrection Remix, tenendo presente dei possibili bug di cui potrebbero essere caratterizzate le varie release.

La cosa non vi spaventa? Allora procedete senza problemi, sarete sicuramente dei veterani se la pensate così. Cliccate qui per il download della Resurrection Remix 5.8.0 basata su Android 7.1 Nougat per Samsung Galaxy S4 (I9505), S3 (I9300) e S2 (I9100), e qui per la community ufficiale del progetto su Google+ (dove potrete reperire altre informazioni, e magari rivolgere pure qualche domanda a chi di dovere).

Vi lasciamo ad una video panoramica che dovrebbe chiarirvi ulteriormente le idee circa la Resurrection Remix ROM per Samsung Galaxy S4, S3 e S2 (nel caso in cui ne abbiate, alcuni di voi scommettiamo non staranno più nella pelle e saranno già partiti col download). Non ci resta che augurarvi buon modding, i vostri Samsung Galaxy S4, S3 e S2 vi ringrazieranno senz’altro.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.