Ufficiale il OnePlus 3T: scheda tecnica, prezzo, foto e data uscita in Italia

Senza più segreti il OnePlus 3T, ecco a voi il nuovo gioiello presentato dal marchio cinese

47
CONDIVISIONI

Si è da poco conclusa la serata di presentazione del OnePlus 3T, l’ultimo nato dell’ormai affermato marchio cinese, che scommettiamo farà parlare a lungo di sé. Non male davvero il dispositivo, che va ad implementare e migliorare alcuni aspetti del precedente OnePlus 3 (altrettanto di pregevole fattura, questo bisogna dirlo).

Ecco la scheda tecnica del prodotto: display Optics AMOLED da 5.5 pollici QHD, processore Snapdragon 821 (quad-core con 2 core da 2,35 GHz e 2 da 1.6 GHz, assistito dalla scheda gradica Adreno 530), 6 GB di RAM LPDDR4, fotocamera posteriore da 16 MP (Sony IMX298, con apertura f/2.0, PDAF, videoregistrazione massima in UHD, stabilizzatore di immagine ottico ed elettronico, lenti zaffiro, settaggi manuali, HDR automatico e possibilità di salvataggio in formato RAW) e frontale da 16 MP (Samsung 3P8SP con PDAF, stabilizzatore elettronico, apertura f/2.0, Auto-Selfie e videoregistrazione in FullHD).

Presenti una batteria da 3400 mAh con Dash Charge, Android 6.0.1 MarshMallow con UI OxygenOS, e doppia configurazione, 64 e 128 GB di memoria interna UFS 2.0 (riscritto il file system per un notevole incremento di velocità). OnePlus 3T presenta dimensioni pari a 152,7 x 74,7 x 7,35 mm, con un peso di 158 gr.

Queste le connettività supportate: LTE Cat.6, Wi-Fi ac, NFC, USB Type-C, dualSIM (nano), jack per le cuffie da 3.5 mm, A-GPS, GLONASS, Bluetooth 4.2 e BeiDou, oltre a garantire un audio eccellente grazie all’inclusione di due microfoni coadiuvati dalla tecnologia Dirac HD Sound. Il telefono è impreziosito da molti sensori, tra cui impronte digitali, giroscopio, accelerometro, luce ambiente, sensore di prossimità, Hall e magnetometro.

OnePlus 3T è forgiato con gli stessi materiali di OnePlus 3 (alluminio), e sarà venduto nelle nuance Gunmetal e Soft Gold (quest’ultima disponibile a distanza di qualche giorno dal lancio) direttamente sul sito ufficiale del produttore al prezzo di 439 e 479 euro (rispettivamente per le varianti da 64 e 128 GB di storage) a partire dal 28 novembre per l’Europa, e quindi per l’Italia.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.