Due novità con l’ultimo aggiornamento per Samsung Galaxy Note 7: alcuni chiarimenti

2
CONDIVISIONI

Weekend pieno di novità per tutti coloro che hanno deciso di acquistare subito un Samsung Galaxy Note 7, visto che come vi ho anticipato nella giornata di ieri pare che il produttore stia finalmente consegnando i prodotti sostitutivi, nonostante sia stato accumulato qualche giorno di ritardo rispetto alla tabella di marcia fissata in un primo momento. Allo stesso tempo, come era facile immaginare, dalla Corea sta arrivando quello che a conti fatti è il primo aggiornamento software per il device.

Di cosa si tratta? In primo luogo gli sviluppatori hanno portato a bordo del Samsung Galaxy Note 7 la patch di sicurezza più recente che è stata sfornata da Google, dando priorità ad una questione da sempre delicata per la propria utenza. Secondo i primi feedback trapelati in Rete, poi, sembrerebbe che dopo l’installazione del firmware l’iconcina della batteria passi da bianca a verde, come a sottolineare la sua messa in sicurezza dopo le esplosioni che sono state segnalate in giro per il mondo nello scorcio iniziale di settembre.

Questo almeno in teoria, mentre nella pratica la risposta più importante arriverà solo nei prossimi giorni. A tal proposito, voglio ricordarvi che attraverso l’app Phone Info potrete ora scoprire se il vostro Samsung Galaxy Note 7 appartenga al secondo lotto produttivo, che ha come data di riferimento il 14 settembre, oppure se ci si ritrova ancora con quelli che sono stati sfornati il 31 agosto.

Resto ancora incerto sulla possibilità che i prodotti italiani possano andare incontro ad un calo dell’autonomia. Le voci sul Samsung Galaxy Note 7 a proposito di un abbassamento della carica all’80% o al 60% sono ancora contrastanti, così come i feedback di Samsung Italia risultano a mio parere vaghi. In tal senso, cercherò di condividere con voi qualche informazione in più nei prossimi giorni.

Commenti (5):

domenico

Ho ricevuto il note 7 il 23 settembre dopo preordine fatto il 31 agosto e poi dato conferma telefonica. Come previsto la scatola riporta il bollino nero e il note si è aggiornato, la batteria da bianca è diventata verde. Sono soddisfatto del device, ho già fatto più volte la ricarica e nello stesso tempo l’ho utilizzato al massimo senza rallentamenti e bug.

Alessio secci

Io ho pagato l intera somma subito eppure hanno annullato l ordine senza la mia richiesta e mi hanno già accreditato l importo quindi un cavolo che riceverò il mio telefono

ThunderCAP

Io ho preordinato pagando l’intera somma e sono tra quelli a cui è stato annullato arbitrariamente l’ordine. Quindi “stai sicuro” un corno, Samsung si sta cercando ancora più rogne legali.

Barbara

Se non hanno lasciato un acconto,il venditore può cancellare la prenotazione. Come Codice dice… se poi hai dato un acconto come me, stai sicuro che ricevi il tuo telefono.

Paolo Menichetti

Si sta dando per scontato che tutti i clienti che hanno fatto unnpreordine abbiano ricevuto un note 7 sostitutivo. Il sottoscritto e molti altri non hanno il telefono (pur avendo confermato l’ordine) né il rimborso. Hanno annullato centinaia di ordini da’imperio causa della mancanza di device sostitutivo. Probabilmente non conoscono bene il codice civile italiano.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.