Un sottile eufemismo per il ritorno di Giò Sada? Il singolo Volando al contrario anticipa il 1° album

Il ritorno di Giò Sada è Volando al contrario: il singolo promozionale del vincitore di X Factor uscirà il 2 settembre.

7
CONDIVISIONI

Sono passati 9 mesi dalla sua vittoria a X Factor, ma Giò Sada non ha smesso di lavorare ai suoi progetti. Nonostante la sua assenza dalle scene, il rocker pugliese non ha dimenticato il suo impegno nei confronti dei fan e si è letteralmente rintanato in studio di registrazione per la realizzazione del suo primo disco di inediti.

La fatica discografica dell’ultimo vincitore di X Factor, che si prepara alla nuova stagione tra qualche screzio di troppo, sarà anticipata dal singolo promozionale Volando al contrario, atteso per il prossimo 2 settembre. Il brano funzionerà da apripista al prossimo disco, in uscita a metà settembre su etichetta Sony Music, major che supporta il talent di Sky.

Giò Sada mantiene quindi le promesse e risponde con i fatti a chi, sui social, ha chiesto conto della sua assenza dalle scene. “Dovevo fare un disco: dal primo all’ultimo pezzo e serviva concentrazione (massimo rispetto per le orecchie di chi ascolta)”, commenta il giovane musicista, che ha attuato un percorso inverso a molti dei suoi colleghi vincitori di X Factor.

Volando al contrario, singolo promozionale del 1° disco, presenta il ritorno di Giò Sada con un sottile eufemismo. Ci sono voluti 9 mesi per sviluppare un progetto discografico degno delle peculiarità vocali e artistiche del promettente musicista pugliese che, per l’occasione, ha voluto portare con sé la sua band, i BariSmoothSquad.

I brani sono stati composti da Giò Sada in prima persona e dalla sua band, con il supporto del compositore Stefano Milella dei Fabryka/Big Charlie e Matteo Palieri (conosciuto come Ganzo). La produzione è affidata a un duo d’eccezione: Luca Chiaravalli e Luca Rustici.

Intanto, Giò Sada annuncia l’uscita del nuovo singolo con un post sui social, nel quale si limita a un lapidario ma diretto “Ehi, 2 settembre “Volando al contrario” ‪#‎baell‬ ‪#‎tuttoquellodasapere‬”. Non ci resta che aspettare il 2 settembre e godere dell’atteso ritorno di colui che quasi veniva dato per “spacciato”.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.