Video anteprima italiana Meizu MX6: foto, scheda tecnica, prezzo e uscita in Italia

La video anteprima italiana del Meizu MX6 dall'Hotel Mediterraneo di Napoli

33
CONDIVISIONI

La video anteprima italiana Meizu MX6? Ma eccola qui, ce l’abbiamo noi. La redazione di OM – Optimazine si è fiondata sul posto non appena appresa la notizia. In diretta dall’Hotel Mediterraneo di Napoli ci siamo destreggiati a raccogliere tutto il materiale possibile, solo e soltanto per voi.

Ringraziamo l’azienda Leali s.r.l. per aver ottenuto l’esclusiva per la commercializzazione diretta dei prodotti Meizu in Italia, e più in particolare del Meizu MX6, l’ultimo nato del brand cinese. Il device sarà spedito per la messa in vendita presso il nostro mercato entro la prima metà di agosto, ad un prezzo non ancora specificato (si parla di 1999 yuan, pari a circa 270 euro). Spendiamo due parole in favore dei servizi prestati dalla Leali, che fornisce ai propri clienti l’economicità e la praticità dell’e-commerce insieme con  l’affidabilità di un garanzia prettamente italiana e di un’assistenza che potrà seguirvi da vicino anche nel post-vendita.

SPECIFICHE TECNICHE

Schermo: LCD Sharp da 5,5” Full HD, TDDI, full Incell;
Processore: MediaTek Helio X20 (MT6797), deca-ciore da 2.5 GHz, GPU Mali-T880
RAM: 4 GB
Memoria interna: 32 GB
Fotocamera: posteriore: 12 megapixel (1.25 um), Sony IMX386, f/2.0, PDAF, registrazione video in 4K, dual tone LED flash, frontale da 5 megapixel (1.4 um), f/2.0;
Connettività: dual SIM LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 4.1, GPS, USB Type-C;
Batteria: 3.000 mAh con supporto alla ricarica rapida mCharge (0-65% in 30 minuti);
Dimensioni: 153,6 x 75,2 x 7,25 mm;
Peso: 155 gr;
OS: Android 6.0 Marshmallow con Flyme OS 5.5.

Che dirvi, restiamo orgogliosissimi dei risultati ottenuti, specie per la scelta della location dell’anteprima, la città di Napoli si è prestata benissimo alla causa, difficile scegliere posto più incantevole, ve lo possiamo assicurare.

Il Meizu MX6 ci ha suscitato una certa curiosità, non vediamo l’ora di testarlo per più giorni per potervi dare informazioni più dettagliate. Da quello che abbiamo avuto modo di vedere, si tratta comunque di un terminale molto curato esteticamente (forse un po’ padellone, ma non dalla cattiva ergonomia grazie alle stondature presenti sui laterali), che presenta probabilmente, ed a primo impatto, uno o due nei: la luminosità sotto la diretta luce del sole non è granché, e la batteria da 3000 mAh ci sembra essere un po’ magra per gli standard attuali.

Per il resto, vi lasciamo al materiale raccolto: galleria fotografica (sopra, in due blocchi) e video anteprima in Italia Meizu MX6, che speriamo possa placare, almeno in parte, la vostra curiosità nei confronti dell’ultimo nato in casa Meizu. Se avete domande, restiamo a disposizione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.