Vinyl non avrà una seconda stagione: HBO cancella i nuovi episodi già annunciati

Pur avendone già annunciato la seconda stagione nello scorso febbraio, HBO ha deciso di cancellare Vinyl, la serie prodotta da Mick Jagger e Martin Scorsese

19
CONDIVISIONI

Se aspettavate con ansia la seconda stagione di Vinyl che HBO aveva già promesso da tempo, rimarrete delusi: il network ha deciso di rimangiarsi la parola, cancellando i nuovi episodi già annunciati della serie prodotta da Mick Jagger e Martin Scorsese.

La serie aveva debuttato negli Stati Uniti su HBO lo scorso 14 febbraio, e in Italia era arrivata su Sky Atlantic HD il giorno dopo, il 15 febbraio. A soli quattro giorni dalla messa in onda del primo episodio, dunque il 18 febbraio 2016, HBO aveva annunciato che ci sarebbe stata una seconda stagione di Vinyl.

Qualcosa deve però essere andato storto perché, con un comunicato stampa datato mercoledì 22 giugno, HBO ha fatto sapere al mondo di non voler proseguire con la serie:

Dopo attente considerazioni, abbiamo deciso di non procedere con una seconda stagione di Vinyl. Ovviamente, non si è trattato di una decisione facile. Abbiamo un enorme rispetto per il team creativo, per il cast e per il loro duro lavoro e per la passione messa in questo progetto.

Per HBO si tratta senza dubbio di un grosso ripensamento, vista la fiducia accordata al progetto già dopo pochi giorni la trasmissione del primo episodio, diretto da Martin Scorsese in persona.

Ideata da Mick Jagger, Martin Scorsese, Rich Cohen e Terence Winter per HBO, Vinyl è la storia di Richie Finestra, un discografico degli anni ’70 fondatore dell’etichetta American Century Records, che tenta di salvaguardare quei generi musicali che stanno soffrendo l’ascesa del rock e del punk. La serie ha ricevuto giudizi molto eterogenei, tra chi la osannava e chi la criticava pesantemente: ciò ha portato, nel mese di aprile, all’uscita di scena dello showrunner Terence Winter, che tuttavia non è stato abbastanza per impedire che la serie venisse cancellata.

Vinyl è la prima serie di HBO dopo The Brink a chiudere i battenti dopo una sola stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.