Problemi iPad Pro per Errore 56 dopo iOS 9.3.2, che cosa fare?

Error 56, questo il problema di alcuni iPad Pro aggiornati ad iOS 9.3.2

7
CONDIVISIONI

iOS 9.3.2 sembra aver provocato l’errore 56 a carico di alcuni iPad Pro da 9.7 pollici. La notizia sta rimbalzando qua e la in rete, popolando a ritmi piuttosto elevati le pagine dei forum di assistenza più accreditati.

Cosa succede nello specifico a coloro che hanno avuto la sfortuna di imbattersi nell’errore 56 su iPad Pro da 9.7 pollici? In pratica, in seguito all’aggiornamento ad iOS 9.3.2, iPad Pro da 9.7 pollici prende ad invitare gli utenti a collegare il tablet ad iTunes.

Non c’è modo di ripristinarlo, anche se nel relativo documento di supporto della mela morsicata, alla voce ‘errore 56’, si legge di provare a ripristinare il dispositivo due volte per ottenere il risultato desiderato (non abbiamo ancora tentato, se volete voi, fate pure, potreste solo guadagnarci, non avete nulla da perdere).

Ad ogni modo, il problema potrebbe essere di natura hardware non meglio specificato (una sorta di conflitto generato con l’ultima versione software da poco rilasciata), per il momento si è impegnati a cercare di capirci qualcosa in più, per poi arrivare alla soluzione del caso.

Cosa fare proprio non si riesce a ripristinare l’iPad Pro da 9.7 pollici dall’errore 56? La prima cosa è prendere contatti con l’assistenza clienti, nell’attesa che la mela sia pronta a distribuire un’ulteriore versione software, chiaramente successiva ad iOS 9.3.2, per risolvere il problema quanto più velocemente possibile.

In passato ci sono stati altri episodi come questo, non disperate: l’errore 56 verrà presto circoscritto e superato. Continueremo a tenere sotto stretto controllo la situazione per tenervi informati sui prossimi sviluppi. Se non avete aggiornato iPad Pro da 9.7 pollici ad iOS 9.3.2 forse è il caso che vi prendiate un altro po’ di tempo, almeno l’intervallo necessario a chiarire al meglio il tutto.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPad Pro sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.