Annalisa, Alessio Bernabei e Zero Assoluto al Concerto di Primavera: tutti gli ospiti

Sono stati annunciati gli ospiti del Concerto di Primavera, l'evento benefico organizzato dall'Accademia della Guardia di Finanza

153
CONDIVISIONI

Annalisa, gli Zero Assoluto ed Alessio Bernabei sono tra gli ospiti del Concerto di Primavera atteso per venerdì 6 maggio al Teatro Donizetti di Bergamo. Si esibiranno dal vivo presentando gli ultimi brani in radio, contenuti nei rispettivi progetti discografici, e le canzoni del loro repertorio.

Annalisa Scarrone è attualmente in rotazione radiofonica con il singolo Se Avessi Un Cuore, anticipazione dell’album omonimo; Alessio Bernabei rilascerà domani Io e Te = La Soluzione, che fa seguito alla titletrack Noi Siamo Infinito e gli Zero Assoluto dall’album Di Me e Di Te hanno pubblicato Una Canzone e Basta, attualmente disponibile in radio.

L’evento benefico è organizzato dall’Accademia della Guardia di Finanza. Nel 2016 giunge alla sua quinta edizione e sarà trasmesso su Radio Italia Tv, con la conduzione di Franco Nisi.

La serata solidale è in favore dell’Associazione Italiana Parkinsoniani – Senzione di Bergamo e promuove una raccolta fondi alla quale è possibile partecipare attaverso donazioni  spontanee di importo variabile, al conto corrente IBAN: IT02R0503411121000000008545.

Concerto di Primavera
Gli ospiti italiani attesi sul palco si esibiranno dal vivo al Teatro Donizetti di Bergamo accompagnati da venti professori della sezione Fiati della Banda Musicale del Corpo della Guardia di Finanza diretta dal Maestro Tenente Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso e dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal Maestro Bruno Santori.

Oltre ai tre artisti già citati, sul palco si alterneranno: Roberto Vecchioni, Umberto Tozzi, Loredana Errore, Amara e il quartetto composto da Simonetta Spiri, Greta Manuzi, Verdiana Zangaro e Roberta Pompa, in radio e ai vertici della classifica airplay con il brano L’Amore Merita.

Il videoclip ufficiale ha superato su YouTube quota mezzo milione di views:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.