Addio Mika: 5 motivi per cui ci mancherà a X Factor 10 (in gif)

Il cantante libanese Mika ha annunciato che lascerà il ruolo di giudice nella decima edizione di X Factor Italia: ecco 5 motivi per i quali ci mancherà

49
CONDIVISIONI

Un fulmine a ciel sereno: così si potrebbe definire l’annuncio di Mika, che durante la scorsa puntata di E Poi C’è Cattelan ha affermato che lascerà X Factor. L’abbandono di uno dei giudici era nell’aria da tempo, ma nessuno si aspettava che sarebbe stato proprio il cantante libanese a non presenziare alla decima edizione di X Factor, per i quali sono già aperti i casting (qui Trovate tutte le informazioni su come partecipare alla nuova edizione del talent).

Presente da tre edizioni – la settima, l’ottava e la nona -, nel talent show di Sky Uno Mika ha portato una ventata di novità: è anche grazie alla sua presenza se gli ascolti di X Factor sono lievitati negli ultimi anni.

Immaginarne un’edizione senza Mika, ormai, è davvero difficile: ecco 5 motivi per cui ci mancherà vederlo seduto al tavolo dei giudici.

1. Gli strafalcioni in italiano

Mika è stato il primo giudice internazionale di X Factor Italia, ma nel 2013 il suo italiano non era dei migliori e ci ha regalato perle come “choosato” (versione itanglish di “scelto”) e “emozionale”. L’evoluzione però è stata evidente: nel 2015 l’italiano di Mika era così migliorato che il cantante ha più volte esibito anche le parolacce.

Mika lascia X Factor: i 5 motivi per cui ci mancherà

2. Non darà più lezioni di italiano agli altri giudici

Dicevamo che nel 2015 l’italiano di Mika è visibilmente migliorato, al punto da rendergli possibile il dare lezioni di italiano a una Skin trovatasi nella sua stessa situazione di due anni prima. Se la cantante degli Skunk Anansie dovesse rimanere nel programma, a insegnarle qualche trucco della nostra lingua ci sarebbe ormai solo Mara Maionchi.

Mika lascia X Factor: i 5 motivi per cui ci mancherà

3. Il suo rapporto con Fedez

Il diavolo e l’acqua santa: Mika e Fedez non potrebbero essere più diversi. Eppure, per qualche strano motivo, i due hanno instaurato una vera amicizia che li ha portati anche a duettare nel brano “Beautiful disaster”. E a rivolgersi simpatici appellativi a vicenda.

Mika lascia X Factor: i 5 motivi per cui ci mancherà

4. Non lo vedremo più senza maglietta

Per promuovere il loro duetto, Mika e Fedez avevano promesso che si sarebbero spogliati in diretta televisiva se il video su YouTube avesse raggiunto abbastanza visualizzazioni nell’arco di una giornata. Così è stato, e l’improbabile duo ha dovuto tenere fede alla promessa.

Mika lascia X Factor: i 5 motivi per cui ci mancherà

5. Cantare Wannabe delle Spice Girls a X Factor non sarà più divertente

Come dimenticare l’episodio in cui, tre anni ora sono, un gruppo di ragazze portò alle audizioni di X Factor Wannabe delle Spice Girls cantata in un inglese discutibile. Talmente discutibile che un “really really really” è diventato, tra le risate di Mika, un più sconcio “willy willy willy”.

Mika lascia X Factor: i 5 motivi per cui ci mancherà

Bonus: di Mika a X Factor ci mancheranno soprattutto la sua genuinità, l’autoironia, la buona musica che più volte ha portato sul palco e il rapporto che ha sempre instaurato con i concorrenti. Speriamo che quello a X Factor sia un arrivederci, e non un addio.

Commenti (1):
Giusi

mi mancherà moltissimo per altri mille motivi…..ha portato una ventata di energia, originalità ed eleganza, i suoi commenti sempre puntuali e precisi, sempre autoironico e divertente, la sua dedizione verso i suoi concorrenti, no, non si può, xfactor senza Mika sarà di una noia mortale, e per questo motivo ed altri non lo guarderò, approfitterò per dare la disdetta a sky…..

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.