Benji e Fede a Napoli per presentare il loro libro “Vietato smettere di sognare”

Oltre mille fan in piazza per incontrare i loro idoli alla Feltrinelli Express

186
CONDIVISIONI

La pioggia battente non ha fermato gli oltre mille ragazzi accorsi per salutare l’arrivo di Benji e Fede a Napoli. Il duo è in giro per l’Italia per presentare il loro primo libro “Vietato smettere di sognare”. Si tratta del racconto della loro breve ma intensa storia che li ha portati a diventare un vero e proprio fenomeno del web e dei social. Per pochi secondi con i propri beniamini i tanti ragazzi che hanno letteralmente “occupato” piazza Garibaldi ed hanno atteso pazientemente il proprio turno per entrare all’interno della Feltrinelli Express che ha ospitato l’evento. Tanti baci e abbracci e foto veloci per lasciare spazio ai “compagni” di passione.

Nelle mani stretto il libro che racconta con parole e tante immagini la storia della prima band italiana nata completamente in maniera virtuale. «E’ cominciato tutto alle 20:05 di una sera qualunque nel dicembre 2010: Federico, un ragazzo di Modena con la fissa per la musica, ne contatta su Facebook un altro, Benjamin, proponendogli di fare un duo. Al momento Benjamin non prende la cosa troppo sul serio perché sta per trasferirsi in Australia. Ma, nonostante la distanza, prende vita attraverso i social network una grande amicizia fondata su un’eccezionale intesa artistica e sulla voglia di coltivare insieme un sogno comune».

Nasce così Benji & Fede, la band italiana che ha conquistato orde di fan, ottenuto un contratto con Warner Music, pubblicato un album che in soli quattro mesi li ha portati dalle loro camere al disco di platino. Questo libro ufficiale, ricchissimo di foto personali e basato su un racconto fresco e appassionato, non solo ripercorre passo dopo passo il cammino artistico di Benji & Fede, i loro alti e bassi personali e professionali, ma svela anche il coraggio e la determinazione con cui hanno affrontato le difficoltà, ricordando sempre il loro motto: “Vietato smettere di sognare”.

Gli oltre mille fan in coda all’esterno della libreria partenopea sono solo la proiezione dei numeri sconvolgenti che li hanno eletti a fenomeno del web senza appello. 20:05, il primo disco di Benji & Fede, è salito subito al n.1 della classifica di vendita aggiudicandosi il disco d’oro dopo solo 3 settimane dall’uscita e quello di platino a febbraio. I numeri sui social: oltre 15 milioni di visualizzazioni su Youtube, 500mila like su Facebook, 600mila follower su Instagram per ciascun profilo personale. Migliaia di giovani hanno affollato anche ieri il centro commerciale “Campania” di Marcianise e alcune centinaia sono attesi stasera alle 20 alla Feltrinelli di Pomigliano d’Arco dove concluderanno la loro giornata di firma-copie.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.