Formation è l’inno all’orgoglio nero e femminista di Beyoncé: video e testo del nuovo singolo

Video e testo di Formation di Beyoncé: ecco il significato del nuovo singolo rilasciato a sorpresa prima del Super Bowl 2016

189
CONDIVISIONI

Beyoncé continua a sfoderare sorprese: come anticipato dalla stampa a stelle e strisce negli ultimi giorni, in occasione del ritorno al Super Bowl 50 nell’HalfTime Show del 7 febbraio, la diva texana ha rilasciato un nuovo singolo col relativo videoclip.

Confermato anche il titolo del singolo, Formation: nella serata di sabato 6 febbraio, in esclusiva su TIDAL, è apparso il primo singolo del nuovo album di Beyoncé, un progetto di inediti dal titolo ancora top secret.

Anche in questo caso, come per Rihanna, il servizio di musica in streaming di proprietà di Jay Z ha diffuso il brano in esclusiva in free download (dopo un’anteprima riservata ai soli abbonati alla piattaforma).

Col singolo è arrivato anche il video musicale, con una piccola partecipazione della figlia di Beyoncé e Jay Z, Blue Ivy (al centro in foto).

blue-ivi

Chi auspicava un ritorno alla Beyoncé di I Am… Sasha Fierce e 4, terzo e quarto album di inediti della cantante, probabilmente dal punto di vista del sound resterà deluso: come ampiamente previsto stando ai rumors di questi mesi, il brano sembra fare da apripista ad un album dallo stile fortemente urban e contemporaneo, che rappresenta un ulteriore passo in avanti nella direzione già intrapresa dall’ultimo visual album BEYONCÉ.

Di sicuro non c’è da restare delusi invece per il senso del brano: Beyoncé lancia con Formation una potente affermazione del suo orgoglio di essere donna, nera e potente, sottolinea che come tutte le altre donne di colore ha dovuto lavorare il doppio per ottenere quello che ha e, soprattutto, che non chiederà mai scusa per i traguardi che ha raggiunto. Una sorta di secondo tempo di quel Run the World che ora si completa con la sua Formazione. Beyoncé celebra il suo lavoro di questi anni e contemporaneamente si rende fonte di ispirazione per le donne che la ascoltano. Non solo Beyoncé ha creato in anni di lavoro la propria identità artistica, ma ci insegna che l’orgoglio di essere neri può anche diventare una marcia in più in un mondo ancora profondamente maschilista e razzista.

Il video musicale è ricco di spunti in questo senso: i riferimenti alla cultura afro, al movimento internazionale #BLACKLIVESMATTER, quello alla schiavitù e all’oppressione dei primi del Novecento che si intreccia con la dimensione contemporanea del sospetto nei confronti delle persone di colore. Non è un caso che il brano sia stato accolto online con una vagonata di commenti accompagnati dall’hashtag #BlackGirlMagic, hashtag nato per unire le donne di colore in tutto il mondo ed incoraggiarle a farsi portavoci della cultura nera. Si tratta di temi da sempre molto cari a Beyoncé, che in questi anni con la sua musica ha declinato in chiave glam un’idea di femminismo in cui crede fortemente.

beyonce

Ecco la clip e il testo del brano, che sarà presentato per la prima volta dal vivo al Super Bowl 50 in scena al Levi’s Stadium di Santa Clara in California domenica 7 febbraio.

[Intro: Male voice]
What happened after New Orleans?
Bitch, I’m back by popular demand
[Refrain: Beyonce]
Y’all haters corny with that illuminati mess
Paparazzi, catch my fly, and my cocky fresh
I’m so reckless when I rock my Givenchy dress (stylin’)
I’m so possessive so I rock his Roc necklaces
My daddy Alabama, Momma Louisiana
You mix that negro with that Creole make a Texas banner
I like my baby hair, with baby hair and afros
I like my negro nose with Jackson Five maestros
Earned all his money but they never take the country
I got hot sauce in my bag, swag

[Interlude: Male voice]
Oh yeah baby, ohhhhh, oh yes I like that
I did not come to play with you country hoes
I came to slay bitch
I like cornbreads and collard greeens bitch
Oh yes, you besta believe it

[Refrain: Beyonce]
Y’all haters corny with that illuminati mess
Paparazzi, catch my fly, and my cocky fresh
I’m so reckless when I rock my Givenchy dress (stylin’)
I’m so possessive so I rock his Roc necklaces
My daddy Alabama, Momma Louisiana
You mix that negro with that Creole make a Texas banner
I like my baby hair, with baby hair and afros
I like my negro nose with Jackson Five maestros
Earned all his money but they never take the country
I got hot sauce in my bag, swag

[Chorus: Beyonce]
I see it I want it
I stunt yeah little hornet
I dream it, I work hard
I grind ‘til I own it
I twirl all my haters
I ride on Alligators
El Camino with the ceiling low
Sipping Cuervo with no chaser
Sometimes I go off, I go off
I go hard, I go hard
Get what’s mine, take what’s mine
I’m a star, cause I slay
I slay, hey, I slay, hey
All day, okay
I slay, okay, I slay okay
I slay okay
We gon’ slay, okay
We gon’ slay, okay
We gon’ slay, okay
We gon’ slay, okay
Okay, okay, okay
Okay ladies, now let’s get in formation, cause I slay
Okay ladies, now let’s get in formation, cause I slay
Who to me you got some coordination
Slay trick, or you get eliminated

[Verse 1: Beyonce]
When he fuck me good I take his ass to Red Lobster, cause I slay
When he fuck me good I take his ass to Red Lobster, cause I slay
If he hit it right, I might take him on a flight on my chopper, cause I slay
Drop him off at the mall, let him buy some J’s, let him shop up, cause I slay
I might get your song played on the radio station, cause I slay
I might get your song played on the radio station, cause I slay
You might just be a black Bill Gates in the making, cause I slay
I might just be a black Bill Gates in the making, cause I slay

[Chorus: Beyonce]
I see it I want it
I stunt yeah little hornet
I dream it, I work hard
I grind ‘til I own it
I twirl all my haters
I ride on Alligators
El Camino with the ceiling low
Sipping Cuervo with no chaser
Sometimes I go off, I go off
I go hard, I go hard
Get what’s mine, take what’s mine
I’m a star, cause I slay
I slay, hey, I slay, hey
All day, okay
I slay, okay, I slay okay
I slay okay
We gon’ slay, okay
We gon’ slay, okay
We gon’ slay, okay
We gon’ slay, okay
Okay, okay, okay
Okay ladies, now let’s get in formation, cause I slay
Okay ladies, now let’s get in formation, cause I slay
Who to me you got some coordination
Slay trick, or you get eliminated

[Bridge: Beyonce]
Okay ladies, now let’s get in formation, I slay
Okay ladies, now let’s get in formation
You know you that bitch when you cause all this conversation
Always stay gracious, best revenge is your paper

[Outro: Male voice]
Girl I hear something thunder
Golly this is that water boy, oh lord

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.