Samsung Galaxy S7 da record: 17 ore di riproduzione video con massima luminosità

La batteria da 3000 mAh riuscirà a fare tanto? Plus chip e ottimizzazione Marshmallow.

22
CONDIVISIONI

Un Samsung Galaxy S7 da record quello in uscita il prossimo 21 febbraio ( o giù di lì, vista la non conferma ufficiale dell’evento di lancio al MWC di Barcellona). Di questi minuti, infatti, è la dichiarazione su Twitter del noto leaker russo Eldar Murtazin relativa ad ua feature del dispositivo davvero all’avanguardia.

Doverosa premessa: Murtazin in passato si è distinto per aver fornito indiscrezioni poi rivelatesi veritiere sulla maggior parte dei top di gamma: prima che per il Galaxy S7, l’esperto ha fornito piogge di tweet per il Galaxy S6 ma anche per altri device (soprattutto Samsung). L’indiscrezione di oggi riguarda l’autonomia dello smartphone che si preannuncia senza precedenti.

In pratica, il top di gamma dovrebbe essere in grado di riprodurre ben 16 ore di video, alla sua massima luminosità, con una sola carica. Lo stesso Murtazin parla di assoluto record per la categoria ma poi, in effetti, non fornisce dettagli sul reale amperaggio della batteria del dispositivo. Magari lo farà presto, con il prossimo cinguettio. Ad ogni modo, secondo i recenti rumors, questa dovrebbe essere da 3000  mAh, con un salto significativo rispetto al Galaxy S6, ovvero da 2550 mAh.

Sempre per fare un paragone con i già in commercio Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy Note 5,questi garantiscono rispettivamente 13 e 15 ore di schermo acceso in riproduzione video. Il raggiungimento delle 17 ore non appare dunque chissà quanto utopistico e più che possibile grazie anche all’ottimizzazione dei chip e del firmware Android 6.0 Marshmallow.

L’ultimo rivelazione di Eldar Murtazin si aggiunge alla lunga lista di dettagli già trapelati sul Galaxy S7: recentissimi i primi test Geekbench e AnTuTU che testimoniano alti punteggi dei due processori Exynos e Snapdragon sia single-core che multi-core e quasi certa, ad esempio, l’integrazione di una tecnologia 3D Touch come quella Apple, oltre ad una fotocamera con tecnologia BRITECELL. Qualche settimana e ne sapremo davvero di più.

Lascia un commento: