Aggiornamento Microsoft Surface 3 e Surface Pro 3, elenco migliorie e download

Windows 10 si aggiorna ancora su Microsoft Surface 3 e Surface Pro 3

7
CONDIVISIONI

Microsoft Surface 3 e Surface Pro 3 hanno ricevuto in queste ore un importante aggiornamento software, com’è ovvio che sia sempre relativo a Windows 10. Nei pensieri della casa redmondiana non solo il Surface Pro 4 ed il Surface Book, ma anche i tablet un po’ più in la con gli anni, che restano comunque prodotto su cui vale la pena investire, soprattutto per chi intende utilizzarli per motivi professionali.

Partiamo dal Microsoft Surface 3, puntellato a dovere dal nuovo firmware, che reca con sé novità significative, tra cui le seguenti: migliore integrazione con la Type Cover, disabilitazione del Wi-Fi nel corso dello standby, ottimizzazione relativa al supporto degli access point Wi-Fi e Bluetooth a 5 GHz, migliorie nel pairing delle stylus col digitalizzatore, audio dalla qualità più elevata ed altro ancora (per quanto concerne il modello LTE, meglio il GPS ed il segnale della connessone dati).

Sul conto del Surface Pro 3, invece, si parla di interventi sulla modalità di avvio, ora più stabile,  compatibilità di stylus e tastiere, affidabilità del sensore adibito alla lettura delle impronte digitali, ottimizzazione di Wi-Fi e Bluetooth e miglioramenti del comparto audio e video per quanto concerne la scheda grafica ed i driver multimediali.

Come avrete constatato voi stessi, parliamo di pacchetti sicuramente propositivi, capaci, almeno sulla carta, di incidere positivamente sulla resa dei due tablet in questione.

Siete interessati a scaricare gli aggiornamenti relativi a Microsoft Surface 3 e Surface Pro 3? Vi lasciamo alla pagina da cui potrete, anche subito, iniziare il processo di download, senza perdervi in ulteriori indugi. Ancora non vi fidate ad aggiornare a scatola chiusa? Tornate a trovarci già a partire dai prossimi giorni per informarvi circa il quadro dei primi feedback emersi ;)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.