Downton Abbey ha chiuso i battenti a Natale: finalmente Maggie Smith la guarderà?

Adesso che Downton Abbey ha detto addio al pubblico con lo speciale di Natale, finalmente Maggie Smith guarderà la serie che non ha mai visto? Ecco cosa ha dichiarato l'attrice

7
CONDIVISIONI

La saga di Downton Abbey è terminata ufficialmente su ITV nel giorno di Natale, registrando un buon riscontro auditel: 5,84 milioni di telespettatori hanno seguito l’episodio speciale da 90 minuti. Certo siamo lontani dalla media di 10,4 milioni di telespettatori nei primi otto episodi della sesta stagione, ma considerando la programmazione natalizia, ITV ha comunque battuto la concorrenza delle altre reti.

Lo speciale ha segnato un momento storico per il pubblico della serie. Eppure Maggie Smith non l’ha ancora visto, così come non ha mai visto il resto dello show: l’attrice aveva rivelato in precedenti interviste di non aver mai visto nemmeno un episodio intero del popolare drama di cui è protagonista.

Da quando è iniziato Downton Abbey, l’interprete della carismatica Violet Crawley, la Contessa Madre di Grantham, ha preferito non assistere allo show in onda sulla televisione britannica.

La Smith ha più volte affermato che non lo avrebbe guardato fino alla fine, perché non voleva che la visione influenzasse il suo lavoro sul set. Certo, ora che il finale è andato in onda con lo speciale di Natale, questo rischio non c’è più. Ma pare che l’attrice inglese – una carriera da doppio Premio Oscar e triplo Golden Globe – non abbia ancora gettato uno sguardo sulla serie.

Secondo Vulture, quando la CBS le ha chiesto se avesse guardato la serie dopo il finale natalizio, la Smith ha risposto: “No, ma mi hanno dato il cofanetto. E ho intenzione di fare un sacco di cose ora, perché sono libera!“.

In Italia Downton Abbey è ferma alla quinta stagione, in onda lo scorso autunno su La5 in prima tv. La sesta ed ultima stagione si è conclusa da poco nel Regno Unito e andrà in onda negli Stati Uniti su PBS a partire dalla prossima settimana.

Intanto i fan che seguono la programmazione inglese hanno potuto dire addio ai propri personaggi preferiti con lo speciale natalizio, un finale che ha ricevuto consensi da parte della critica e ha chiuso degnamente il romanzo dei Crawley ideato da Julian Fellowes, in attesa di una conferma sull’adattamento cinematografico che potrebbe essere messo in cantiere già nel 2016.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.