Giosada come Lorenzo Fragola: da X Factor 9 al Festival di Sanremo 2016?

Anche per il fresco vincitore di X Factor 9 potrebbero aprirsi le porte di Sanremo 2016, come per Lorenzo Fragola un anno fa: ecco le dichiarazioni di Giosada

28
CONDIVISIONI

Ha festeggiato la vittoria di X Factor 9 appena qualche ora fa, ma Giosada è già proiettato verso il futuro. In particolare verso un evento imminente, il Festival di Sanremo 2016 che si svolgerà dal 9 al 13 febbraio.

Fresco di vittoria decretata al Mediolanum Forum di Assago giovedì 10 dicembre, nella finale di X Factor che vi abbiamo raccontato con contributi inediti direttamente da Milano, Giosada è ancora frastornato dal trionfo contro i fortissimi Urban Stangers, apparentemente in vantaggio al televoto e infine solo secondi all’ultimo scontro nonostante siano primi in classifica Fimi.

Come accaduto a Lorenzo Fragola un anno fa, in poco tempo anche per Giosada potrebbero aprirsi le porte dell’Ariston: di sicuro al cantautore siciliano non dispiacerebbe il grande salto dal palco di X Factor a quello di Sanremo, al punto che già nelle prime dichiarazioni dopo la conclusione dal talent si è detto possibilista all’idea. Il problema è capire se il momento è quello giusto e l’occasione può essere sfruttata al meglio, con tutti i rischi che un repentino approdo all’Ariston praticamente da artista emergente porta con sé.

Mi è stata annunciata giovedì questa opportunità, è ancora in forse. Se c’è un pezzo che sento mio e abbia un senso, ok. Altrimenti meglio di no, sarebbe una zappa sui piedi, rischierei di bruciarmi subito.

Giosada ha spiegato che non c’è nulla di certo, soprattutto perché “non c’è ancora un pezzo, stiamo capendo“. Di sicuro la decisione dovrà arrivare in poche ore.

L’annuncio della rosa dei Big di Sanremo 2016 è in programma domenica 13 dicembre, durante l’Arena di Massimo Giletti. Il tempo stringe e non sarà facile inserirsi in corsa tra i candidati. Lorenzo Fragola ci riuscì avendo ottenuto un disco d’oro in pochissimi giorni col suo primo singolo The Reason Why. Così Conti giustificò all’epoca la scelta di inserire il giovanissimo cantautore nel cast dei Campioni, non senza affrontare delle critiche per questa posizione.

Ad ogni, modo, anche se il passaggio all’Ariston non dovesse concretizzarsi subito per Giosada, ci sarà tempo per rifarsi e, intanto, fare gavetta live.

La mia priorità è tornare a suonare sui palchi con la mia band e tornare a quello che ho sempre fatto. La mia band suonerà con me, è una delle condizioni che ho subito voluto mettere in chiaro. Non mi sono presentato alle Audizioni con loro perché sarebbe stato molto più difficile.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.