La battaglia per The Leftovers 3: gli eroici fan otterranno il rinnovo con #RenewTheLeftovers?

Cosa ne sarà di The Leftovers? Ecco la singolare protesta dei fan che chiedono a gran voce il rinnovo per una terza stagione

29
CONDIVISIONI

Il rinnovo di una serie tv, eccetto per quelle da record d’ascolti, non è mai scontato: lo sanno bene i fan di The Leftovers, che stanno cercando di unire le forze in nome di una battaglia comune.

Da lunedì il pubblico del mystery drama di HBO si è mobilitato in rete e fuori dalla rete con un impegno che dimostra tutta la devozione nei confronti della serie.

Dopo il finale della sua seconda stagione, apprezzatissima dal pubblico, si è aperto un bivio: The Leftovers sarà rinnovata per un terzo capitolo o vedrà conclusa la sua storia?

I fan che hanno seguito con passione le vicende del gruppo di scomparsi al centro del drama HBO non ci stanno: se la prima stagione era stata una rivelazione per qualità e intensità, la seconda ha superato le più rosee aspettative, ricevendo recensioni entusiaste e accrescendo la convinzione che siamo di fronte ad un gioiello del calibro di Lost o Sense 8.

Difficile che una seconda stagione si riveli migliore della prima, in generale è un caso più unico che raro, eppure con The Leftovers è successo.

Di fronte all’ipotesi di un mancato rinnovo, il pubblico si è attivato con un’originale protesta pacifica, inscenata davanti alla sede del network HBO a New York: diversi appassionati si sono ritrovati vestiti con abiti bianchi, fumando una sigaretta e brandendo cartelli e biglietti con l’hashtag #RenewTheLeftovers, che sta impazzando in rete in questi giorni.

the-leftovers

Il riferimento al movimento della serie chiamato The Guilty Remnant è evidente e suggestivo, decisamente apprezzabile. Un’idea che forse non avrà effetti diretti sulle strategie di HBO, ma chissà che non possa indirizzare in un senso o nell’altro le trattative in corso.

Ad apprezzare la protesta silenziosa e pacifica dei fan è il team creativo di The Leftovers: il co-creatore della serie, Damon Lindelof, si è augurato che la sua vollontà di portare avanti la serie e portino il network a decidere per il rinnovo.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.