Huawei Mate 8: foto e scheda tecnica, a quando disponibile in Italia?

Distribuzione in italia ritardata? Tutto quanto sappiamo sul Mate 8.

14
CONDIVISIONI

Il Huawei Mate 8 è realtà: dopo innumerevoli concept e rumors trapelati sulla rete nei mesi scorsi, finalmente uno dei terminali più attesi di questo ultimo trimestre è stato presentato ufficialmente al pubblico. E’ un phablet dallo schermo da ben 6 pollici ed una batteria davvero notevole. Veniamo subito alle caratteristiche tecniche di questo nuovo device:

Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow, interfaccia Huawei Emotion
Display: IPS LCD da 6 pollici,1080 x 1920 pixel di risoluzione
Processore: HiSilicon Kirin 950 con 4x Cortex A72s @ 2.3GHz, 4x Cortex A53s @ 1.8GHz
RAM: 3 GB oppure 4 GB
Memoria interna: 32 GB oppure 64 GB
Fotocamera: Principale da 16 MP Sony IMX298, apertura f/2.0. Frontale da 8 MP Sony IMX179 con apertura f/2.4
Amperaggio Batteria: 4,000 mAh

Per ora queste solo le uniche caratteristiche tecniche rivelate al pubblico ma probabilmente ne sapremo di più durante il CES di Las Vegas di Gennaio. Ma cerchiamo di capirne di più assieme. Innanzitutto si tratta di uno smartphone con scocca in alluminio, dalle linee molto sottili e con delle piccole curvature verso i lati esterni che promettono di garantire un’ottima ergonomia.

Senza ombra di dubbio però quello che salta subito all’occhio guardando questo terminale per la prima volta è certamente l’ampio display del Huawei Mate 8. Purtroppo non si tratta di un Quad HD come suggerito da alcuni rumors in rete, ma comunque la risoluzione FullHD dovrebbe garantire ottime prestazioni considerando anche la naturalezza di colori che di solito viene fornita dagli schermi IPS, peculiarità che gli amanti della fotografia apprezzeranno certamente.  Sempre parlando di fotografia troviamo installato un sensore Sony da 16 Megapixel con stabilizzatore ottico, auto-focus e un’ampia apertura anche se non è presente la registrazione dei video in 4K.

Ma cosa ce ne facciamo di uno schermo così performante se poi non riusciamo ad arrivare ad ora di pranzo con una carica? Non preoccupatevi perché il colosso cinese ha pensato anche a questo. La batteria installata è infatti di ben 4,000 mAh, che in accoppiata con il processore Kirin 950 settato fino a 2.3GHz, dovrebbe contribuire a limitare i consumi dell’Huawei Mate 8.

Per quanto ne sappiamo Huawei Mate 8 sarà disponibile per il mercato Cinese nel primo trimestre del 2016. Huawei Mate 8 sarà rilasciato in due versioni: 32GB con 3 GB di RAM e 64GB con 4 GB di RAM. Ancora non disponibili informazioni per la commercializzazione in Italia ma è auspicabile una distribuzione solo a metà 2016 ad un prezzo ancora non noto. I colori disponibili saranno Space Gray, Mocha Brown, Champagne Gold e Moonlight Silver. Allo stato attuale non è ancora stato rivelato nulla per quanto riguarda il mercato italiano.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.