LG G4, prossima una variante inedita con un plus preciso: anche per l’Italia?

Di recente certificato dall'ente americano FCC una nuova variante di LG G4

7
CONDIVISIONI

Presto in commercio una nuova variante di LG G4? L’ipotesi è figlia di una recente certificazione compiuta ad opera dell’ente americano FCC. Contraddistinto dalla sigla H815PX, il device si avvicina molto ai modelli commercializzati in America del Sud e Sud Africa (H815P), meno a quello europeo (H815).

Non crediamo il terminale si discosti molto, lato specifiche tecniche, dalla versione attualmente in commercio, ma che, piuttosto, si limiti ad aggiungere una caratteristica, vale a dire la ricarica wireless, che manca di base a bordo di LG G4. Visto che l’unità batteria resterà di tipo removibile, qualcosa ci lascia pensare che il sistema verrà implementato attraverso l’innesto di una speciale cover posteriore, che incorpori la bobina dedicata.

Considerata la sigla di questa nuova variante, dubitiamo possa essere commercializzata in Europa, né quindi in Italia. Ciononostante, seguiremo da vicino la vicenda per fare luce sulla questione.

A quanti di voi avrebbe fatto comodo se l’LG G4 standard (H815) avesse integrato la ricarica wireless di serie? Molti reputano la tecnologia alquanto superflua, altri, invece, ne sottolineano la praticità di utilizzo. Dal canto nostro, sentiamo di schierarci al fianco della prima categoria: fino a che non sarà implementato un sistema che permetta di ricaricare senza fili il proprio smartphone senza la necessità di apporlo su una specifica basetta (a quel punto non ci costa nulla inserire il cavetto), la tecnologia non ci convincerà del tutto.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi dell’arrivo di Android MarshMallow 6.0 a bordo di LG G4 in Corea, che da un calcio alla nota ufficiale divulgata dalla divisione polacca in tempi non sospetti. Nulla esclude i possessori di LG G4 possano ricevere la major-release in tempo per Natale (sperando lo sviluppo non incontri ulteriori cammini lungo il percorso).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.