The Walking Dead 6: in arrivo Jesus, interpretato da Tom Payne

Arriva un nuovo personaggio nella sesta stagione di The Walking Dead, che tornerà sugli schermi televisivi l’11 ottobre. Si tratta di Paul Monroe, alias Jesus, ed avrà il volto dell'attore Tom Payne

19
CONDIVISIONI

Una bella novità in arrivo per tutti gli amanti (me compresa) di The Walking Dead: un nuovo personaggio chiave dell’omonimo fumetto di Robert Kirkman farà la sua apparizione nell’imminente sesta stagione della serie TV. Ad annunciarlo il network statunitense che trasmette lo show, AMC, dove l’11 ottobre prenderanno il via i nuovi episodi. Il personaggio sarà Paul Monroe, alias Jesus. A vestire i suoi panni sarà l’attore britannico Tom Payne, che ricorderete nell’interpretazione di Leon Micheaux nella serie HBO Luck.

Jesus, uomo intelligente e dagli alti valori morali, risiede nella zona sicura di Alexandria, dopo il trasferimento dall’altra comunità nota come Hilltop Colony. Molto razionale, è un abile e indispensabile consulente che è riuscito ad adattarsi bene nel nuovo mondo.

Tom Payne va ad aggiungersi al cast di The Walking Dead 6, quindi, dove ritroveremo tra gli altri tutti i nostri beniamini, in particolare Andrew Lincoln nei panni di Rick Grimes, Norman Reedus sempre in Daryl Dixon, Steven Yeun che sarà Glenn Rhee, Lauren Cohan nei panni di Maggie Greene, Chandler Riggs ad interpretare Carl Grimes e Melissa McBride sempre in Carol Peletier.

Tom Payne non è l’unico nuovo volto che troveremo in The Walking Dead 6: ci saranno anche altre new entry, di cui vi avevamo parlato proprio qui. Insomma, credo che ci attendono belle novità. La serie tornerà come detto l’11 ottobre (e direi finalmente) su AMC: per rivedere il promo andate su questa pagina. Attenzione, gli zombie stanno per tornare!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.