Evento HTC, posticipata la presentazione di HTC Aero (One A9)? Due gli smartphone in arrivo

HTC ha fissato un evento per il 29 Settembre: ecco i dispositivi attesi.

1
CONDIVISIONI

HTC si sta preparando all’evento che terrà il 29 settembre prossimo, stessa data in cui Google lancerà Android 6.0 e i due nuovi Nexus. Secondo un recente post su Twitter dal solito affidabile LlabTooFeR, il produttore taiwanese annuncerà almeno due nuovi dispositivi.

Evento HTC

Evento HTC

Sembra quindi posticipato l’appuntamento per la presentazione del nuovo HTC Aero (One A9), dato che lo stesso sviluppatore, sempre ben informato sul mondo HTC, non ha rilasciato comunicazioni in merito. Il noto leaker e sviluppatore, infatti, non ha inserito il nuovo HTC Aero tra quelli attesi all’evento.

HTC presenterà dunque Butterfly 3 – display da 5,2″ 2K e processore Snapdragon 810 – destinato esclusivamente al mercato asiatico, e una versione aggiornata dell’HTC One M9+, che non ci è ancora dato sapere se sarà commercializzata a livello globale. Del phablet non conosciamo ancora nessuna caratteristica tecnica; il processore a quanto pare sarà ancora Mediatek (Helio X20?).

Ma torniamo ad HTC Aero (A9). A fornire ulteriori indizi sulla tempistica di presentazione del dispositivo è l’utente Ricciolo (@Ricciolo1) il quale, in alcune occasioni, ha fornito informazioni utili su nuovi prodotti in uscita. Ricapitolando:

  • HTC sta preparando un evento di lancio dedicato ad HTC Aero per il mese di ottobre
  • L’evento si terrà in USA e in altre importanti città
  • La presentazione di Aero sarà seguita da una grande campagna di marketing

HTC Aero dovrebbe essere caratterizzato da un display di 5 pollici Full HD Super AMOLED, CPU Snapdragon 617, 2 GB di RAM, fotocamera da 13 megapixel, ed una piccola batteria da 2.150 mAh. Ricordiamo che non c’è nulla di ufficiale, nemmeno il nome, che oscilla tra HTC Aero ed HTC One A9, ma in ogni caso la presentazione è attesa per ottobre.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.