Wonder Woman: le riprese inizieranno a novembre, si girerà anche in Italia

L’eroina della DC Comics arriverà solo a giugno 2017 nelle sale, ma già c’è tanta attesa. Poche sono le indiscrezioni che escono, e noi ve le sveliamo

7
CONDIVISIONI

Ci sarà un po’ di Italia nel prossimo cinecomic ispirato al fumetto della DC Comics Wonder Woman. Perdonate il patriottismo, ma ogni tanto un po’ ci vuole. La super eroina arriverà nelle sale solo a giugno del 2017, e intorno al film c’è molta segretezza. Sono pochissime le cose che filtrano: fino ad ora sappiamo che la protagonista sarà la bella Gal Gadot, e insieme a lei nel cast ci sarà Chris Pine. Le riprese cominceranno a novembre.

La pellicola sarà girata nel Regno Unito, ma alcune scene verrano fatte in Italia, probabilmente in Basilicata, che ha già fatto da ambientazione a molti film e capolavori: due su tutti, La passione di cristo di Mel Gibson nel 2004 e il remake del colossal Ben-Hur, in uscita nel febbraio 2016.

A dirigere le riprese di Wonder Woman ci sarà la regista Patty Jenkins, dopo l’abbandono di Michelle McLaren per divergenze creative con la produzione. La produttrice Deborah Snyder ha dichiarato che dopo l’addio della regista volevano sempre una donna a dirigere il progetto, e la Jenkins era la persona adatta: aveva la visione giusta per il film, e le loro idee coincidevano. Inoltre ha affermato di aver voluto nel cast tecnico più donne possibili. Insomma, sarà proprio un film sulla Girl Power.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.