Finito il matrimonio tra Avril Lavigne e Chad Kroeger: l’annuncio della cantante

La coppia si separa dopo due anni di matrimonio. Per la cantante è il secondo fallito dopo quello con Deryck Whibley.

4
CONDIVISIONI

Avril Lavigne e Chad Kroeger dei Nickelback si separano. Per la cantante si tratta del secondo matrimonio fallito in pochi anni.

Dopo la fine del matrimonio con Deryck Whibley, frontman del gruppo Sum 41, Avril Lavigne aveva conosciuto Chad Kroeger e si era innamorata. A seguito di un breve fidanzamento, i due avevano deciso di compiere il grande passo poco più di due anni fa, nell’estate del 2013 e nelle scorse ore è stata comunicata dall’artista la fine della relazione amorosa che non impedirà ai due di continuare ad essere amici.

Attraverso un post su Istagram, condiviso poi su tutti i social ufficiali, Avril ha ringraziato amici, fan e familiari per il supporto spiegando loro che anche il suo secondo matrimonio è giunto al termine.

“A malincuore io e Chad annunciamo oggi la nostra separazione. Non solo nel matrimonio, ma anche nella musica, abbiamo creato molti momenti indimenticabili della nostra vita. Siamo ancora e saremo sempre ottimi amici. Ci prenderemo sempre cura l’uno dell’altra. A tutti i nostri familiari, amici e fan, un ringraziamento sincero per il supporto”.

“It is with heavy heart that Chad and I announce our separation today. Through not only the marriage, but the music as well, we’ve created many unforgettable moments. We are still, and forever will be, the best of friends, and will always care deeply for each other. To all our family, friends and fans, thank you sincerely for the support”.

Avril Lavigne e Chad Kroeger si erano sposati in Costa Azzurra, nei pressi di Cannes, nella splendida cornice del castello “Chateau La Napoule” e poi avevano raggiunto l’Italia, in luna di miele.
Le voci sul presunto divorzio dell’artista si alternavano ormai da un anno. Era il mese di settembre 2014, quando una fonte annunciava problemi nel matrimonio e ipotizzava una veloce separazione, confidandola a E!News.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.