Huawei Mate 8 protagonista di un video leaked: i dettagli

Huawei dovrebbe introdurre il nuovo phablet di fascia alta, il prossimo settembre, ma nel frattempo un video ne anticipa l'aspetto.

14
CONDIVISIONI

A settembre saremo sommersi dalle novità: una arriva dalla Cina, da parte di Huawei. La società cinese – che nel corso di questa prima parte di 2015 ha presentato una serie di smartphone molto validi (Huawei P8, Honor 7, Honor 4C, ecc) – tempo fa annunciò in uno spot nel quale affermava che, il 2 settembre (sicuramente all’IFA di Berlino) ci “darà un assaggio dell’ammiraglia“.

Si tratterà quasi certamente dello Huawei Mate 8, che potrebbe essere il primo smartphone a montare il processore Kirin 950. Nella giornata di ieri è emerso un primo video del presunto top gamma:

Come di consueto, Huawei non riporta il proprio brand sui prototipi. In questo caso, abbiamo una generica sigla “Mobile Phone” ed un brand “Miahen”. Il codice del device è M200-UL00.

Sulla parte posteriore è visibile una fotocamera con flash a LED ed uno scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali; lateralmente ci sono i tasti per accensione/blocco ed il bilanciere del volume; sulla parte anteriore trovano posto una fotocamera ed i sensori di luminosità e prossimità; infine sulla parte inferiore è visibile la porta MicroUSB e lo speaker audio.

Il produttore, che sta vivendo un momento d’ora nel mondo della telefonia – assestandosi come la terza società mondiale dopo i colossi Apple e Samsung e la prima assoluta nel mercato cinese, con Huawei Ascend Mate 8 è decisa a consolidare la sua posizione nel segmento mobile.

Huawei Mate 8 sarà inoltre presente in due diversi allestimenti, uno con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna e il top gamma con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria dedicata allo storage, non sappiamo però in entrambi i casi se ulteriormente espandibili tramite schede microSD o no.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.