Colpo di scena per il Samsung Galaxy Note 2: sorpresa sull’aggiornamento Lollipop dal Brasile

Un tweet sorprendente riapre clamorosamente i giochi per il phablet di seconda generazione. Ecco le ultime novità

Lo scorso fine settimana è stato caratterizzato da voci poco incoraggianti per i possessori di un Samsung Galaxy Note 2, per i quali l‘aggiornamento del sistema operativo Android Lollipop sembrava essere ormai qualcosa di utopistico. Giustamente, aveva sottolineato qualche nostro lettore, considerando che si parla sempre di un modello che ha visto la luce quasi tre anni fa, nonostante si tratti di uno smartphone ancora largamente diffuso qui da noi.

Lungi da me creare confusione tra i possessori di un Samsung Galaxy Note 2 e soprattutto riportarvi ogni giorni notizie di natura completamente diversa da quella che l’ha preceduta, ma con tutta la buona volontà non posso fare a meno di notare quanto riportato proprio in queste ore dalla divisione brasiliana di Samsung.

Ad una specifica domanda da parte di un utente, come si può percepire facilmente dall’immagine che ho condiviso con voi ad inizio articolo, si percepisce facilmente che l’approccio da parte di Samsung Brasile è decisamente diverso da quello della divisione UK. A detta dell’azienda, infatti, l’aggiornamento del sistema operativo Android Lollipop per il Samsung Galaxy Note 2 dovrebbe arrivare molto presto, facendo venir meno in un solo colpo tutte le certezze che avevamo maturato sulla questione nel corso degli ultimi giorni.

Possibile che in Brasile abbiano ricevuto una conferma che ad oggi qui in Europa sembra essere decisamente improbabile? Per una volta faccio molta fatica a prendere posizione su un argomento di questo tipo, considerando la decisione con cui il produttore ha risposto alla domanda.

Certo è che una maggiore sincronizzazione delle informazioni date alle singole divisioni di Samsung non sarebbe male. Soprattutto per coloro che sono ansiosi di conoscere il futuro di un modello come il Samsung Galaxy Note 2 dal punto di vista software.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.