Star Trek 3 – sono iniziate le riprese

Al via il primo ciak dell’atteso terzo episodio (della nuova saga) per lo storico sci-fi. Si comincia a girare in spettacolari zone canadesi, in attesa di sapere qualcosa in più della trama che, stando a quanto dichiarato nelle settimane scorse, dovrebbe contenere molta più azione, sull’esempio di recenti successi “marvelliani”. Non sono in pochi i fan che temono stravolgimenti e incongruenze.

7
CONDIVISIONI

Ci sono scenari naturali sul nostro pianeta che ben si prestano a location spettacolari: set che sembrano allestiti in maniera pressoché perfetta e che per fortuna continuano a resistere ad un impatto antropologico spesso devastante. E non è un caso che uno di questi fantastici luoghi sia stato scelto per dare il via alle riprese di Star Trek 3, il nuovo episodio della “nuova saga” dello storico franchise sci-fi. L’area in questione si chiama Squamish Boulders ed è una zona boschiva molto particolare e suggestiva: si trova a circa un’ora da Vancouver, in Canada, ed è caratterizzata da enormi massi, imponenti, maestosi, che sembrano per certi versi quasi piazzati lì a caso (magari da qualche entità aliena…).

Non è difficile immaginare l’elaborazione grafica computerizzata che presumibilmente ci sarà poi in fase di post produzione, per arricchire di particolari quella che probabilmente sarà descritta come la zona di un altro pianeta (o forse no). La produzione, che al momento si trova in questa zona canadese, dovrebbe poi spostarsi nei prossimi giorni, fino alla fine di questo mese, presso Great Wall Boulders (una zona simile: stiamo parlando sempre della Columbia britannica, la più occidentale delle province canadesi che si affaccia sull’Oceano Pacifico). Tutto ciò è stato reso pubblico, non in maniera ufficiale da J.J. Abrams che si occuperà della produzione, né tanto meno dalla Paramount, ma da due foto (che potete vedere in calce) postate su instagram da Zachary Quinto (Spock) e Zoe Saldana (Uhura).

Ricordiamo che la regia di questo atteso nuovo episodio (che molto probabilmente si chiamerà Star Trek Beyond) è passata a Justin Lin, il quale lavorerà su di una sceneggiatura riscritta (dopo il lavoro di Roberto Orci) da Simon Pegg e Doug Jung. Il cast, che prevede due nuove acquisizioni nelle persone di Idris Elba (che sarà un villain) e  Sofia Boutella (che interpreterà un personaggio per il momento ancora misterioso), vede confermati Chris Pine, Zachary Quinto, Anton Yelchin, Karl Urban, Simon Pegg e Zoe Saldana. Nelle prossime settimane probabile che riusciremo a capire qualcosa in più riguardo la nuova trama: i fan storici sono stati recentemente messi un po’ in agitazione dopo le recenti dichiarazioni (ne abbiamo parlato qui), che hanno anticipato l’intenzione degli sceneggiatori di mettere un po’ più di action nella trama (citando come esempio la saga degli Avengers…). Star Trek 3 irromperà nelle sale cinematografiche l’8 luglio 2016. Saranno esattamente due mesi prima del cinquantesimo anniversario della celeberrima saga: il diario di bordo segnava la data astrale del lontano 1966…10848248_833825423397373_659390758_n 11357987_411986705592645_761846898_n 11355867_913624592031892_1168109011_n

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.