L’aggiornamento ad iOS 8.4 beta 4 correggerà il bug di iMessage

Con iOS 8.4 beta 4, Apple ha finalmente risolto il bug che mandava in crash il sistema nel momento in cui si riceve un messaggio con una stringa specifica di caratteri.

7
CONDIVISIONI

Apple ha appena annunciato iOS 8.4 – build 12H4125a, atteso minor update che è ora disponibile sul Developer Center di Apple oppure in modalità OTA per chi ha installata una precedente beta. Stando a quanto emerso in occasione del WWDC 2015 di lunedì, il colosso di Cupertino darà il via al rilascio di iOS 8.4 martedì 30 giugno, introducendo il servizio streaming musicale Apple Music.

Leggi anche: WWDC 2015: annunciato ufficialmente Apple Music, di cosa si tratta? I dettagli

Altro novità è rappresentata dall’introduzione dell’atteso fix per il bug iMessage – in pratica quando si va a ricevere in iOS 8 una stringa di testo specifica in arabo l’iPhone va in crash e tale messaggio può rendere l’applicazione Messaggi inutilizzabile anche dopo il riavvio. In attesa che iOS 8.4 venga rilasciato ufficialmente, sono disponibili delle soluzioni temporanee per risolvere i problemi causati dal bug:

  • Chiedete a Siri qualcosa come “Leggi messaggi.”
  • Siri vi chiederà se volete rispondere; dite di sì e dettate qualunque cosa.
  • A quel punto, potrete aprire l’app Messaggi; premete e tenete premuto il messaggio incriminato, quindi cancellatelo.

Bug iMessage

In alternativa, se il messaggio è stato inviato in una conversazione di gruppo, è sufficiente che uno chiunque dei partecipanti invii un nuovo messaggio. Infine, iOS 8.4 beta troviamo la nuova app Musica, la possibilità di riproduzione di libri audio tramite iBooks e CarPlay ed il supporto ad iBooks Author su iPhone.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.