Aggiornamento Cyanogen OS 12.1 per OnePlus One in arrivo, cosa aspettarsi da Android 5.1?

Ecco quando il flagship killer riceverà Android 5.1.1 Lollipop su Cyanogen OS 12 e OxygenOS.

Tramite un post sul forum di oneplus.net, l’azienda cinese torna a fornirci qualche informazione sull’aggiornamento ad Android 5.1 Lollipop per OnePlus One, sia sul fronte Cyanogen OS 12.1 che su quello della ROM proprietaria OxygenOS.

La questione più spinosa è senza dubbio il touchscreen: sul forum di OnePlus, comparivano segnalazioni di problemi alla gestione del touchscreen dello smartphone One. L’azienda aveva riconosciuta tale problema e dichiarato che avrebbe lavorato in sinergia con Synaptics, l’azienda produttrice della tecnologia touchscreen del terminale, per rimediare in tempi brevi. OnePlus ha risolto tali problemi con l’aggiornamento dei driver, rilasciandoli solo per la CyanogenMod 12 in versione nightly, come conferma il commento di un utente del forum XDA Developers che scrive: «La build ha totalmente risolto i problemi di touch. Il telefono sembra nuovo…». Tale fix verrà implementato all’interno della Cyanogen OS 12.1 e rilasciato come aggiornamento stabile (dopo aver conseguito le varie certificazione di Google).

Per quanto riguarda la Oxygen OS, la situazione è più complicata: OnePlus è al lavoro sulla OxygenOS per OnePlus 2 e, viste le dimensioni ridotte del team (ex Paranoid Android), la build conterrà il solo fix per il touchscreen – dunque, niente Android 5.1.1 Lollipop.

Siamo molto entusiasti del lavoro che abbiamo fatto e non vediamo l’ora di mostrarvi tutte le nuove funzionalità ed i miglioramenti che abbiamo apportato. Abbiamo un piccolo team e questo significa che, al fine di fare il nostro lavoro al meglio, dobbiamo rimanere concentrati e questo si traduce, purtroppo, nell’impossibilità di rilasciare un’OTA per la build della community di OxygenOS, pubblicata lo scorso aprile per OnePlus One, fino al rilascio di OnePlus 2. Ci metteremo al lavoro sulla nuova build con la correzione del problema al touchscreen molto presto ma non ci sarà un aggiornamento ufficiale fino a quando non ci saranno risorse a disposizione per fare un buon lavoro.

Appena gli aggiornamenti inizieranno – sperando di non dover attendere ancora a lungo, troppo tempo, non mancheremo di aggiornarvi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.