Annullato l’aggiornamento ad Android Lollipop per HTC One Mini 2, i dettagli

Brutte notizie per i possessori di HTC One Mini 2: il colosso taiwanese ha confermato che, la versione compatta di One M8, non riceverà l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop.

7
CONDIVISIONI

HTC One Mini 2 può essere considerato come la ridotta dell’HTC One M8, sia per quanto riguarda le dimensioni che caratteristiche tecniche. Il terminale, basato su sistema operativo Android in versione KitKat con interfaccia utente HTC Sense 6.0, non verrà aggiornato ad Android Lollipop: la conferma arriva direttamente dal produttore taiwanese, nonostante lo stesso avesse assicurato – nel mese di ottobre, l’aggiornamento all’ultima versione del robottino verde.

Ma possibile che HTC non riesca a garantire l’update ad un prodotto con meno di un anno di vita – e proposto ad prezzo di 449 euro? Semplice strategia marketing, suppongo. Dopo tutto, l’hardware di HTC One Mini 2 di certo non manca: processore Qualcomm Snapdragon 400 quad core Cortex-A7 da 1.2GHz, una GPU Adreno 305 ed 1GB di memoria RAM, memoria integrata da 16GB espandibile di cui 11GB disponibili, affiancati da uno slot per l’espansione di memoria tramite microSD, fino ad un massimo di 128GB.

HTC One Mini 2 - annullato Lollipop

Nello specifico, Android Lollipop non sarebbe in grado di fornire agli utenti un’esperienza ottimale su HTC One Mini 2.

Ci auguriamo che HTC cambia idea, magari offrendo, come in passato, un aggiornamento “opzionale” scaricabile solo dagli utenti che sono consapevoli di andare incontro a prestazioni che potrebbero non essere ottimali. Ricordo infatti la vicenda inerente all’aggiornamento di HTC Desire: l’update venne reso disponibile esclusivamente agli utenti esperti che desideravano sperimentare Android 2.3 e che comprendevano le limitazioni dell’update. Per ovviare ai limiti di memoria, infatti, alcune applicazioni sono state rimosse. L’aggiornamento, inoltre, venne fornito soltanto attraverso la ROM Upgrade Utility (RUU).

In una nota, HTC precisò che:

Questo aggiornamento ROM è rilasciato esclusivamente a fini di sviluppo e non per il comune utilizzo. Alcune funzioni potrebbero non essere più utilizzabili a seguito dell’installazione dell’aggiornamento ROM, inclusi (ma non solo) MMS e SMS. HTC non è responsabile per qualunque funzione che risulti inutilizzabile. HTC non è responsabile per la perdita e/o la diffusione di dati personali conseguente all’installazione dell’aggiornamento ROM.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.