Il Piccolo Principe – c’è il trailer in italiano

Esordisce il trailer in italiano della favola senza tempo di Antoine de Saint-Exupéry. La voce dell’aviatore è affidata al doppiaggio di Toni Servillo. Coerentemente con lo spessore del racconto, l’attore casertano si dichiara soddisfatto di aver lavorato a questo che è molto più di un racconto per fanciulli. Come dire: spesso abbiamo molto di più da imparare dai bambini, piuttosto che con lo sguardo di una presunta maturità.

1
CONDIVISIONI

Non è la prima volta che parliamo di questo lavoro (ne abbiamo discorso qui se vi interessa): Il Piccolo Principe in una versione cinematografica girato con una tecnica a metà fra stop-motion e computer grafica, sotto la direzione di Mark Osborne. Ne riparliamo in questo post essenzialmente per due novità: l’uscita del teaser trailer in italiano, caratterizzato dal doppiaggio ufficiale dell’aviatore da parte di uno dei migliori attori del panorama nazionale (e per molti anche internazionale): il grande Toni Servillo.

L’attore casertano, proprio in questa occasione, ha dichiarato con orgoglio il suo entusiasmo per aver contribuito a rendere fruibile questa versione del capolavoro senza tempo di Antoine de Saint-Exupéry. Ora c’è grande curiosità per vedere chi darà voce al resto dei personaggi: aspettiamo di conoscere gli altri nomi che si presteranno al doppiaggio italiano. Non dovrebbero mancare le firme famose dello scenario cinematografico nostrano.

Ricordiamo infatti che, anche nella versione originale, le voci dei personaggi hanno interpreti di non poco spessore: Marion Cotillard (nel ruolo della rosa), Rachel McAdams, James Franco, Benicio del Toro e Jeff Bridges. Per il resto non c’è molto da aggiungere, per il momento, sul conto di questa favola diretta del Co-regista di Kung Fu Panda: il lavoro sembra che sia stato notevole, calcolando che ha potuto usufruire anche del budget di 80 milioni di dollari messo in gran parte a disposizione dalla produzione di DiCaprio.

Il Piccolo Principe mantiene intatto il suo fascino di racconto che solo apparentemente pare rivolto ad un pubblico infantile. Non è mai superfluo ricordare quello che appare come una sorta di slogan di questa fiaba senza tempo: l’essenziale è invisibile agli occhi. Mai come oggi è un invito che ci si augura venga recepito da quante più persone possibili: andrebbe ripetuto magari come un mantra. Soprattutto da chi crede che il successo nella vita sia sinonimo di potere e denaro. Lucky Red distribuirà Il Piccolo Principe  e lo porterà nelle nostre sale a partire dal 3 dicembre 2015. A seguire c’è il trailer.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.