Attualizza il Samsung Galaxy S5 con sfondi e suoni di S6 e S6 Edge

Gli sfondi ed i suoni dell'ultimo portabandiera finalmente disponibili per tutti

Non hai alcuna intenzione di cambiare il tuo Samsung Galaxy S5 con i nuovi S6 e S6 Edge, ma ti piacerebbe comunque vestire l’ex portabandiera con i panni degli ultimi due arrivati? Non ti resta che scaricare ed innestare gli sfondi ed i suoni originali, finalmente disponibili da qualche ora.

Partiamo dagli sfondi, di cui è possibile effettuare il download alla risoluzione di 2560×2560 pixel (in formato png). Dopo aver scaricato l’archivio, non ti resta che estrarre il suo contenuto in una qualsivoglia cartella del Samsung Galaxy S5. Dalla galleria, aprire l’immagine scelta e dalle relative impostazioni selezionare ‘Imposta come>Schermata Home’.

Ricordiamo che la risoluzione degli sfondi è piuttosto alta, e che potresti incontrare qualche difficoltà nell’adattarla. Per meglio riuscire nell’impresa, avvalerti dell’applicazione ‘Wallpaper Wizardrii‘, scaricabile gratuitamente dal Play Store.

Allo stesso modo, potrai decidere di usufruire dei vari suoni di Galaxy S6 e S6 Edge, effettuando il download del relativo archivio, di cui estrarre, esattamente come descritto pocanzi, il contenuto in una cartella del Samsung Galaxy S5.

Da questo punto, le sottocartelle saranno tre, ui (con all’interno tutti i suoni di sistema), notifications (notifiche) e ringtones (suonerie). Fatto questo, non ti resta che copiare i file .ogg di cui intendi beneficiare nelle relative cartelle già presenti nella memoria interna del dispositivo. Infine, imposta i suoni prescelti come predefiniti all’interno del menù ‘Suoni e Notifiche’, direttamente dalle impostazioni di sistema del Samsung Galaxy S5. Cosa te ne pare?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.