Thor ubriaco festeggia la sconfitta di Ultron

E non si limita solo a questo. È quanto apparso sabato sera, ma il trucco c’è: stiamo parlando di un divertente sketch andato in onda all’interno del mitico Saturday Night Live. Un Chris Hemsworth scatenato nei panni del Dio del tuono, ha preso in giro i suoi colleghi di armi, fino a tenere le redini di una fantomatica intervista all’indomani della vittoria degli Avengers. Non preoccupatevi: non c’è traccia di spoiler

1
CONDIVISIONI

Thor che fa le smorfie a Capitan America prendendolo in giro per la sua proverbiale e seria precisione? Può succedere, se si mette in conto di cambiare il contesto operativo dei Vendicatori e ci si catapulta nel Saturday Night Live. È esattamente quello che è successo, infatti, nell’ultima puntata mandata in onda del celebre programma comico del sabato sera, che ha da poco festeggiato i suoi “primi quaranta anni” di messa in onda (risale infatti al lontano 1975 la primissima puntata).

Chris Hemsworth è stato in poche parole il grande mattatore della serata, presentandosi ovviamente perfettamente a suo agio in quello che ormai è quasi da considerare il suo alter ego, alias Thor. Tutto ciò nel bel mezzo di uno sketch dove nei panni, appunto, del Dio del tuono, è stato intervistato all’indomani della sconfitta di Ultron, ovvero proprio il temibilissimo ultimo nemico degli Avengers, che avremo modo di conoscere da qui a qualche settimana. L’intervista a Thor, che si è lasciato andare ad una gioia etilica, accompagnata da una mimica fra il demenziale e il goliardico, ha visto sfilare in successione alcuni suoi colleghi di battaglia quali Tony Stark, Bruce Banner e Capitan America (di questi ultimi però non appaiono gli attori “originali”).

Insomma l’immagine di Thor che dinanzi alle telecamere di Action News 7, festeggia senza alcun ritegno, intonando anche un improbabile We Are the Champions dei Queen, devo dire che fa il suo effetto. Aggiungeteci anche un incredibile Hulk che, nei panni di Bruce Banner ricorda di aver forse divorato un essere umano per sbaglio, un gavettone ai danni di Nick Fury da parte di Thor e Iron Man e l’assurdo demenziale è servito. Insomma tutto questo per ribadire che per i Vendicatori, caso mai non si fosse capito, incalza la promozione del loro ultimo episodio: Avengers: Age of Ultron per l’appunto, che arriverà il prossimo 22 aprile nei nostri cinema (se vi siete persi l’ultimo trailer, lo trovate qui). Gustatevi questo “siparietto” a seguire, è divertente.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.