Trapelate le date di vendita del Galaxy S6, ecco quali sono

Un documento che non doveva trapelare potrebbe mandare a gambe all'aria i piani di Samsung di anticipare la commercializzazione di S6 rispetto alla concorrenza

7
CONDIVISIONI

Sappiamo tutti qual è la data che ha in mente Samsung per rivelare i nuovi Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy Edge, il primo marzo, durante l’evento di Barcellona con un meeting privato ad invito. Quel che non sappiamo è quando hanno intenzione di rilasciare l’amato terminale in giro per il mondo.

O forse lo sappiamo?

L’anno scorso, Samsung, ha annunciato ufficialmente il Galaxy S5 il 24 di Febbraio, con un lancio globale l’11 Aprile 2014.

Era facile, pertanto, immaginare che Samsung sarebbe tornata sui propri passi con il lancio del telefono a circa un mese dall’evento di presentazione, ma se c’è una cosa che ci ha insegnato la casualità sul lancio dell’ HTC One M8 lo stesso giorno di Samsung, è che la competizione sulla prima data di rilascio è forte e massiccia, anticiparsi potrebbe dare a Samsung quella spinta necessaria per poter reclamare la corona.

Proprio poche ore fa, alla redazione di PhoneArena è giunta una missiva decisamente inaspettata, un documento trapelato proprio dalla fornace Samsung, destinato ad un impiegato a quanto pare poco attento alla scritta in basso “Documento interno, non diffondere”.

Il documento trapelato sembrerebbe dare qualche idea sulle date di lancio: 22 Marzo – 30 Marzo e 19 Aprile – 27 Aprile.

Se fossi amante delle scommesse, andrei all-in.

Punto tutto sull’uscita di S6 a fine Marzo e sull’uscita di Edge a fine Aprile e mi preparo a riscuotere.

In fondo è facile da intuire. Il Samsung Galaxy Edge è più difficile da produrre con non uno, ma due angoli curvi e lo stesso display ricurvo, quindi è presumibile che le date di fine Aprile riguardino proprio questo terminale.

Forse è inutile precisarlo, ma ovviamente di concreto non c’è nulla, seppur il foglio trapelato sembri essere abbastanza legittimo. Le date tentano non poco, se si dimostrassero vere, Samsung darebbe un colpo di frusta alla concorrenza tutta, anticipandoli di non poco.

Staremo a vedere.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.