Conferme ufficiali per Samsung Galaxy S6: il display da 5’’ e …

Nuovi rumors sul Galaxy S6 confermano un display da 5’’ e diffondono interessanti notizie sull’aspetto estetico del terminale

7
CONDIVISIONI

Il Samsung Galaxy S6 è uno degli smartphone più attesi dell’anno, a confermarlo sono gli innumerevoli rumors che si susseguono giorno dopo giorno sulle caratteristiche tecniche, l’aspetto estetico e le funzionalità di questo terminale ancora in parte avvolto nel mistero.

A poco meno di un mese dalla presentazione ufficiale al Mobile World Congress di Barcellona, previsto per l’1 marzo 2015, qualcuno dei rumors circolati nei giorni scorsi sembra ottenere conferma.
Innanzitutto, una buona notizia arriva dal fatto che la stampa specializzata, da ieri 2 febbraio, ha iniziato a ricevere gli inviti ufficiali per partecipare al MWC ed assistere al lancio dell’S6. Buona notizia perché proprio dagli inviti è stato possibile ricavare alcune novità circa l’aspetto del dispositivo.

All’interno del bigliettino è stata data molta enfasi al design curvo; infatti, l’immagine stilizzata presente proprio sull’invito rappresenta una linea ricurva che crea la forma del prossimo Samsung. Potrebbe significare che il Galaxy S6, invece di presentarsi in due varianti, una standard ed una curva, potrebbe direttamente essere commercializzato in una sola versione dal design curvo.

Un’altra importante notizia trapelata poche ore fa, e che sembra proprio aver trovato conferma, riguarda le dimensioni dello schermo del telefonino. Adesso sembra essere sicuro che il display sarà un 5’’ e lo confermano anche indiscrezioni provenienti dal sito Zauba. Ma l’autorevolezza della notizia è data soprattutto da alcuni test che si stanno attuando in India su un prototipo il cui codice è SM-G920. Da uno screenshot relativo a tali test si può chiaramente leggere che la dimensione sarà quella succitata.
Insomma, un display di pochissimo differente rispetto al suo predecessore, il Galaxy S5, poiché più piccolo di soli 0,1’’. Una scelta coerente, se pensiamo che chi desidera uno schermo più grande dovrebbe rivolgersi direttamente alla gamma Galaxy Note.
Sempre per quanto riguarda il display, questo sarà con tutta probabilità un Quad HD Super Amoled 1440 x 2560 .

Relativamente al case, molte altre indiscrezioni parlano di una scocca in metallo e fanno chiaramente intendere che quella in plastica sarà definitivamente abbandonata. Il processore, invece, sarà un Exynos 7420 SoC, essendo stato escluso lo Snapdragon e, sempre dal sito Zauba, si vocifera di un prezzo che si aggira intorno ai 360 euro (relativo a quello di fabbrica, per i modelli in vendita salirà inevitabilmente).

In conclusione, il Galaxy S6 prende forma ogni giorno di più. Ce la farete ad attendere marzo?

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.