OnePlus One chiude con Cyanogen, arriva la rom proprietaria Oxigen

Le due rom avranno alcune piccole differenze, da qui la necessità di variare il nome tra quella del mercato Cinese e quella per tutti gli altri paesi

7
CONDIVISIONI

Non è un segreto che OnePlus stia tagliando ogni nodo con Cyanogen, dopo il gravissimo fiasco con Micromax in India. E’, infatti, in corso di lavorazione e sviluppo una rom proprietaria proprio del marchio rosso, così da sostituire la CyanogenMod nei dispositivi futuri. Fintanto che non vengano rilasciate nuove notizie in merito su come sarà l’aspetto della nuova ROM e cosa offrirà, possiamo ben parlare con cognizione di causa in merito a quello che sarà il nome. Fonti ufficiali OnePlus hanno infatti dichiarato che la rom si chiamerà “Oxygen OS” ovunque tranne che in Cina. In Cina, per motivi ancora non chiari, si chiamerà Hydrogen.

OnePlus non è il primo a nominare uno dei propri lavori con un elemento fondamentale per la vita, la ragione è probabilmente dovuta alla semplicità che evoca.

Oxygen è un chiaro epitomo della semplicità e parla chiaramente a quelli che saranno gli obiettivi della ROM: leggerezza, purezza ed un blocco fondamentale nelle fondamenta della creazione di qualunque cosa nel mondo OnePlus. Non ci resta che attendere quanto queste promesse saranno mantenute con la release ufficiale, sul rilascio della quale non è dato avere informazioni.

Come già detto, OnePlus userà un nome diverso per il mercato Cinese: Hydrogen OS. Il principio, ad ogni modo, rimane pressoché lo stesso.

L’idrogeno è uno degli elementi più abbondanti sul nostro pianeta, ma è anche elemento fondamentale nella costruzione della vita e del nostro ambiente, necessario per costruire grandi cose. E’ leggero ed onnipresente. OnePlus ha dichiarato che ci saranno alcune piccole differenze tra la versione del sistema operativo locale e quella orientale, da qui la differenza (oltre che la necessità) di utilizzare un nome diverso per differenziare i sistemi.

Interessante scoprire che OnePlus sta utilizzando la formula H2 per simboleggiare Hydrogen, la quale accoppiata con la O di Oxygen forma H2O, l’acqua che crea la vita.

Non poche metafore e filosofia dietro una rom per smartphone, inaspettato ma piacevole.

Speriamo non ci deluda.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.