Posticipato il concerto di Olly Murs a Milano: la nuova data

Live Nation Italia comunica il posticipo del concerto di Olly Murs in Italia: ecco la nuova data.

7
CONDIVISIONI

Il concerto che Olly Murs avrebbe dovuto tenere a Milano il prossimo 1° giugno 2015 è stato posticipato. Per prendere parte allo spettacolo, tuttavia, i fan dell’artista non dovranno attendere per molto altro tempo: l’evento è stato rimandato di un solo giorno.

Olly Murs non sarà in concerto a Milano il 1° bensì il giorno successivo, il 2 giugno 2015. La location resta la stessa: il Fabrique.

Live Nation Italia ha comunicato oggi, martedì 13 gennaio 205, che il concerto di Olly Murs al Fabrique di Milano, inizialmente previsto per il 1° giugno 2015 è stato posticipato al giorno successivo, martedì 2 giugno 2015.

I biglietti già acquistati rimarranno validi per la nuova data: i fan che avessero comprato già il biglietto non devono assolutamente fare nulla per chiederne la modifica.

Il concerto di Olly Murs al Fabrique di Milano fa parte del suo nuovo tour che segue il rilascio del nuovo progetto discografico di inediti Never Been Better, rilasciato a novembre 2014.

Olly Murs vanta all’attivo tre album di enorme successo, e certificati già multiplatino. A questi si aggiungono quattro singoli che hanno raggiunto i vertici delle classifiche.

L’album Never Been Better è stato rilasciato in tutto il Mondo lo scorso 24 novembre e comprende Let Me In, brano scritto con Paul Weller, oltre alla collaborazione con Demi Lovato, dal titolo Up.

Del disco fanno parte anche Beautiful To Me e Seasons, in collaborazione con Ryan Tedder dei One Republic.

Tutti i brani citati fanno aprte della scaletta che Olly Murs ha stilato per la sua tournée mondiale che farà tappa anche nel nostro Paese per un unico concerto-evento atteso a Milano per il 2 giugno 2015.

Sconosciuto il motivo del rinvio del concerto, inizialmente previsto per il 1° giugno. Probabilmente sopraggiunti impegni promozionali hanno costretto l’organizzatore del tour a chiedre uno slittamento dello spettacolo ma fortunatamente i fan italiani dovranno attendere solo un giorno in più per prendre parte all’evento.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.