Al MWC 2015 la risposta di Samsung al Moto 360: uno smartwatch tondo

Anche se in ritardo, apprezziamo gli sforzi dell'azienda sudcoreana: cosa ne verrà fuori?

7
CONDIVISIONI

Proprio quando Motorola avrebbe deciso di estendere il servizio di personalizzazione Moto Maker al Moto 360, giunge voce dell’intenzione della Samsung di lanciare un proprio orologio di forma circolare, proprio come fatto a suo tempo anche da LG col G Watch R.

Già in passato ti avevamo parlato di un paio di brevetti firmati dalla compagnia sudcoreana a riguardo, pronti adesso a concretizzarsi in un prodotto probabilmente presentato al MWC 2015 di Barcellona nei primi giorni di marzo. Il noto portale SamMobile ha già diffuso informazioni relative al presunto product code dello smartwatch circolare, siglato SM-R720 con nome in codice Orbis.

Come già successo in passato, tutto lascerebbe presagire che l’orologio possa venire equipaggiato col sistema proprietario Tizen, che da un anno a questa parte governa la maggior parte degli ultimi indossabili dell’azienda. Niente Android Wear, dunque, che resta appannaggio degli altri produttori.

Fatta eccezione per gli smartphone (la cosa è vera solo parzialmente, visto che si sente anche parlare del possibile lancio di una variante del Galaxy S5 equipaggiata proprio con Tizen), l’ecosistema di casa la fa da padrona, a maggior ragione oggi con questo presunto indossabile di forma circolare.

Finalmente la società asiatica ha capito che l’estetica è un valore imprescindibile per la presentazione di uno smartwatch di successo. Non poteva essere altrimenti, speriamo solo che il prodotto sia giunto in tempo e che offra funzionalità interessanti. Tu cosa ne dici, sarà un buon esperimento?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.