Imbufaliti i possessori di Nexus 4: aggiornamento povero e non completo

Purtroppo i possessori non gradiranno, ma qualcosa di importante sembra mancare eccome

7
CONDIVISIONI

Gran brutte notizie in arrivo per i possessori di Nexus 4: un dipendente di Google ha annunciato che l’ex googlefonino di punta 2012 non potrà mai fungere con la nuova API android.hardware.camera2 prevista da Android Lollipop 5.0. Questo significa che non sarà possibile effettuare il salvataggio di foto in formato RAW, modificare le impostazioni di scatto in modalità manuale e tanto altro ancora.

Come mai, ti stai chiedendo? In buona sostanza, le cause dell’incompatibilità sono due, la prima di natura hardware e la seconda di natura software. In particolare, visto e considerato che le API di cui sopra ti parlavamo permettono, tra le altre cose, di scattare foto in formato DNG, va detto che non tutti i comparti fotografici sfruttano tale caratteristica (come il Nexus 4, per esempio), ed in ogni caso, se anche la fotocamera reggesse il supporto, bisognerebbe aggiornare ex novo tutti i driver, cosa che richiederebbe tempo e risorse a volontà.

Una chimera che sbiadisce definitivamente, per il dispiacere di quelli che speravano di vedere finalmente rinata la fotocamera del vecchio googlefonino. Purtroppo, le nuove API fotocamera verranno riservate solo a Nexus 5 e Nexus 6 (si pensi che nemmeno il Nexus 9 le supporterà, perdendo la possibilità di salvare immagini in formato RAW).

C’è ben poco da sperare: il dado ormai è tratto, e non c’è possibilità alcuna di un epilogo diverso da questo. Meglio prepararsi da subito all’idea di non vedere mai e poi mai il Nexus 4 godere di tutte le caratteristiche fotografiche tipiche di Android Lollipop 5.0. Una notizia questa che siamo sicuri farà storcere il naso a molti. Sei tra questi?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.