Christopher Lambert chiamato dai fratelli Coen per il film Heil, Caesar!

Sembra profilarsi un buon periodo all’orizzonte per l ‘attore francese che da tempo non figura nelle grandi produzioni. Ora con i fratelli Coen e altri probabili progetti, potrebbe ritornare alla ribalta e dimostrare ancora una volta la sua “immortalità”.

1
CONDIVISIONI

Quando penso agli anni 80 ci sono delle immagini che mi tornano in un istante, quasi in automatico, come richiamate istintivamente da quelli che cominciano ad essere per me ricordi, quanto più sbiaditi tanto più cari. E in questi flashback, sicuramente alla mia memoria (ma non credo solo alla mia) è affidato un posto in prima fila all’indimenticabile film Highlander, con Christopher Lambert protagonista nei panni di Connor MacLeod. C’era poi l’interpretazione di Sean Connery che gli faceva da mentore e quella strepitosa colonna sonora dei mitici Queen.

Beh tutto questo per dire che ho accolto sicuramente con benevolenza e anche con un pizzico di nostalgia misto tenerezza, la notizia che il bel tenebroso con lo sguardo strabico che ammaliò anche la Parietti nazionale :), potrebbe essere in procinto di risalire la china. Lambert era uno dei tanti destinati ad una strepitosa carriera, ma in realtà come tanti è sparito quasi del tutto, risucchiato dal dimenticatoio delle celebrità. Almeno finora. Perché da poco Christopher Lambert è ufficialmente entrato nel cast di Hail, Caesar! Dei fratelli Coen (ne accennammo qualche tempo fa proprio qui ): un’ottima occasione per tornare in auge insomma. Il cast del film, una fotografia spietata sulla Hollywood scandalistica degli anni 50, è al momento molto nutrito; comprende infatti George Clooney, Josh Brolin, Channing Tatum, Tilda Swinton, Scarlet Johansson, Frances McDormand, Ralph Fiennes e Jonah Hill.

I fratelli Coen hanno pensato all’attore francese per il ruolo di Arne Slessum, un regista europeo che, contrariamente alla sua tanto pubblicizzata vita matrimoniale apparentemente idilliaca, nasconde in realtà una relazione con la starlette interpretata da Scarlett Johansson. E non finisce qui. Per Lambert, ovviamente. E sì, perché pare che negli ultimi tempi anche un altro attore (“resuscitato” egli stesso da poco…) abbia manifestato l’intenzione di coinvolgerlo nei suoi progetti. Sto parlando di Sylvester Stallone : ha dichiarato che non gli dispiacerebbe affatto avere Lambert nel prossimo The Expendables 4. E ci credo, è un immortale.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.