St. Vincent – Bill Murray è irresistibile come sempre

Esce il 18 dicembre questa divertente commedia con Bill Murray, attore semplice e geniale poco dedito al jet set. St. Vincent è un film che convince perché trasmette con semplicità alcune regole di vita molto semplici, facendo sorridere allo stesso tempo.

7
CONDIVISIONI

Difficilmente mi capita di desiderare di conoscere davvero un attore, un cantante insomma un personaggio del mondo dello spettacolo, cioè uno di quelli di cui senti parlare come una persona famosa. Difficilmente mi capita, perché ovviamente non idealizzo più come facevo quando ero adolescente: perché dietro il personaggio c’è la persona. E ormai da adulto ho imparato a discernere ciò che il personaggio probabilmente è nella vita reale.

In questo caso però c’è l’eccezione. Sarei molto curioso di conoscere Bill Murray, perché simpatia a parte, mi sembra una persona molto interesante: personalmente mi trasmette una sensazione di semplicità e genialità allo stesso tempo. Magari è solo un archetipo che ha preso piede nella mia psiche altalenante, ma è così: mi piacerebbe farci due chiacchiere. Il problema è che non penso che la cosa sia reciproca.

Ma veniamo a noi e al film che riguarda lui. Il trailer in italiano di St. Vincent è appena uscito ed il film uscirà nei cinema il prossimo 18 dicembre. Ne avevamo già accennato qui. La trama è questa: Vincent (Murray) è un veterano del Vietnam, disincantato e dedito a socializzare con donne poco vestite e bottiglie, piuttosto che con qualsiasi essere umano che abbia una parvenza di apparente normalità. La sua vita viene però stravolta dall’arrivo del dodicenne Oliver, figlio della sua nuova vicina di casa. Vincent comincerà a calarsi nel suo ruolo di educatore poco ortodosso; ed in questo periodo il bambino crescerà in fretta. E anche bene.

Recentemente Murray durante un’intervista, al giornalista che gli chiedeva come mai non avesse una relazione stabile con una donna, ha dichiarato di avere al momento problemi con lo stare anche semplicemente con se stesso. Forse è anche un po’ come Vincent il protagonista di questo film. Forse Bill Murray è un bravo attore perché recita poco nei suoi film; in realtà trasmette molto direttamente il suo modo di essere. Magari anche per questo in questo film risulta convincente e divertente. Peccato non vederlo più spesso.

St. vincent è diretto da Theodore Melfi. Il cast comprende anche Naomi Watts, Melissa McCarthy, Jaeden Lieberher, Chris O’Dowd, Terrence Howard, Scott Adsit, Lenny Venito, Kimberly Quinn e Katharina Damm.
Il trailer in italiano a seguire:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.