Foto concept Nexus 6: specifiche al top e prezzo più che interessante

Il Nexus 6 spaventa tutti: ultima foto conferma l'aspetto da phablet e non solo.

6
CONDIVISIONI

Il Nexus 6 ritorna a mostrarsi al pubblico. Dopo le prime immagini trapelate che mostrerebbero il googlefonino insieme ad un LG G3, tocca ad un nuovo concept mostrare come sarà il prossimo dispositivo Google, prodotto con quasi assoluta certezza da Motorola.

Chiamatelo pure Nexus 6 o Nexus X o ancora, con il suo nome in codice Shamu ma il suo aspetto non dovrebbe essere dissimile da quanto è stato immaginato da Teshan Nanayakkara (nella foto ad inizio articolo). Il designer è già noto per aver collezionato altri render di prodotti by Mountain View e per averne spesso indovinato l’aspetto.

Nella realizzazione del concept per Nexus 6, torna prepotente la specifica dello schermo da 5.9 pollici. Per quanto le dimensioni non siano state segnalate, da notare nella foto, le lunette laterali quasi inesistenti, anche se ancora generose quella superiore e quella inferiore. Sulla scocca posteriore, sotto la fotocamera, il logo di Motorola: stupisce che Nanayakkara non abbia inserito anche il simbolo di Google, come invece presente sulle precedenti generazioni dl colosso di Mountain View.

Confermate tutte le future specifiche tecniche del Nexus 6: mi riferisco al potente processore Qualcomm Snapdragon 805 con frequenza di clock pari a 2.7 GHz, accoppiato a ben 3 GB di RAM. Un motore così potente non avrebbe senso se non accompagnato con una batteria dal generoso amperaggio, ossia da 3200 mAh. Grande novità per quanto riguarda lo spazio di archiviazione interno: abbandonato il ritaglio da 16 GB, gli unici due possibili dovrebbero essere quelli da 32 GB e 64 GB.

Qualche ultimo dettaglio sul comparto fotocamera. Il Nexus 6 fa un concreto passo in avanti rispetto al Nexus 5, abbandonando la componente da 8 MP a favore di quella da 13 MP. Peccato che lo stesso adeguamento non riguardi pure la fotocamera anteriore che viaggia sui quasi ridicoli 2.1 MP: davvero poco significativi se pensiamo ad altri produttori che, in onore della moda dei selfie, hanno raggiunto anche risoluzioni pari a 5 MP.

Si delinea sempre di più un Nexus 6 superiore che darà filo da torcere a molti costosi colleghi. Se il costo del modello da 32 GB dovesse assestarsi sui 400 euro, riprendendo quello dell’attuale controparte del Nexus 5, le vendite saranno, per forza di cose, copiose, non trovate?

Segui gli aggiornamenti della sezione Nexus 5 sui nostri gruppi:

Commenti (3):
Mirco

Spero vivamente siano rumor errati, anche se la vedo dura! Aspetto con ansia il nexus 6, mi aspettavo però un telefono, anche da portare in tasca, non superiore ai tanto chiacchierati 5.2 pollici… Invece sembra proprio che arriviamo padellone! Se venisse confermato metterebbe in dubbio la mia voglia di comprarlo!

Enza Bocchino Autore del post

Ciao Tommaso,
no, niente preordini ma verso fine ottobre qualcosa dovrebbe smuoversi.
A presto!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.