Emanuele Corvaglia torna con il singolo Nessuno Ci Protegge: guarda il video ufficiale

Finalmente è arrivato il nuovo singolo di Emanuele Corvaglia! Dopo mesi di attesa, i fan strayeah possono vedere il video di Nessuno Ci Protegge.

1
CONDIVISIONI

Doveva essere rilasciato a luglio il nuovo singolo di Emanuele Corvaglia, invece, per problemi tecnici, la pubblicazione della canzone è slittata al mese di settembre.

Reduce dalla 12esima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, Emanuele Corvaglia ha rilasciato un EP con alcune cover e pochi inediti e ha incontrato i fan attraverso un lungo instore tour promozionale in tutta Italia.

Tra appuntamenti dal vivo e firmacopie, Ema ha conosciuto i suoi fan strayeah e ha annunciato ben presto il rilascio del suo primo disco di inediti, un album a tutti gli effetti.

Era atteso circa un anno fa, dopo la tournée promozionale estiva del 2013, ma il CD è stato rimandato così come il singolo. Nel mese di luglio 2014 sembrava che finalmente nuova musica da parte di Emanuele Corvaglia fosse pronta per essere lanciata ma, a pochi giorni dalla pubblicazione del primo pezzo, l’annuncio che nessuno si aspettava: Nessuno ci Protegge, il nuovo singolo di Emanuele Corvaglia, è rimandato ed uscirà a settembre.

Alberto Salerno, discografico dell’etichetta Non Ho L’Età, fondata con sua moglie Mara Maionchi, era intervenuto sulla faccenda per tranquillizzare i fan e aveva spiegato:

Per motivi tecnici siamo stati costretti a posticipare l’uscita del nuovo singolo ai primi di settembre. Emanuele e’ incolpevole, in realtà lo siamo anche noi, il ritardo accumulato sulla realizzazione ci ha portato molto avanti, in un periodo troppo ristretto per fare un’adeguata promozione. Abbiate pazienza, in compenso abbiamo una bella sorpresa che stiamo realizzando e della quale EMA vi parlerà. Un saluto a tutti
Non ho l’età – Alberto Salerno

Sono trascorsi i mesi estivi e, finalmente, nelle scorse ore il videoclip ufficiale realizzato da Emanuele Corvaglia per il suo nuovo singolo, Nessuno ci Protegge, ha raggiunto la rete, totalizzando in poche ore circa 5.000 visualizzazioni.

Eccolo!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.