Esilarante la scena di sesso tra Ginger e Eric di True Blood

Tara Buck, l’interprete della fan numero 1 di Eric, ha parlato dello strano sesso che ha fatto il suo personaggio con il vampiro vichingo.

7
CONDIVISIONI

La penultima puntata di True Blood ha regalato ai fan dello show una delle scene di sesso più esilaranti mai viste nelle sette stagioni di serie di Alan Ball.

Mi riferisco, ovviamente, a quella con protagonisti Ginger ed Eric, sul trono del Fangtasia (attualmente all’asta proprio a partire da oggi, maggiori info qui).

Tara Buck, l’attrice che veste i panni della fan più sfegatata dell’ex sceriffo vampiro in True Blood, ha parlato con TvLine della divertente scena e ha dichiarato che gli scrittori sono stati molto creativi e divertenti, e che la sceneggiatura aveva un sacco di dettagli ma l’atto vero e proprio non era scritto a parte il “suono inquietante” che lei, devo dire, ha reso molto bene.

Tara ha anche rivelato di avere una controfigura per girare la scena che abbiamo visto in True Blood 7×09, ma non ha voluto usarla, perché quello era il grande momento di Ginger e non aveva intenzione di perderselo.

Il giornalista di TvLine le ha confessato che ad un certo punto, e lo abbiamo pensato tutti, credo, sembrava proprio che stesse per morire e l’attrice ha dichiarato che effettivamente quello sarebbe il modo in cui Ginger vorrebbe uscire di scena.

Comunque l’attrice ne è uscita esausta, lei e Alexander hanno girato la scena per un po’, ma a Tara è sembrato un giorno intero e alla fine era allo stremo delle forze, il giorno dopo era anche indolenzita. Ma che gli fa Alexander Skarsgård alle donne???? :)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.